Lafont piace: Pioli, Corvino e Freitas se lo coccolano

Lafont piace: Pioli, Corvino e Freitas se lo coccolano

Lafont sta rischiando tanto, anche con i piedi, ma ha la sicurezza del veterano a dispetto dei suoi 19 anni

di Redazione VN

Focus su Alban Lafont su La Gazzetta dello Sport. Il suo coraggio, si legge, piace tanto allo staff della Fiorentina. L’inizio a Firenze è stato già che sufficiente, anche se fin qui ha giocato quattro partite e mezzo. Tre i gol subiti, pochi i miracoli, anche grazie alla solidità della difesa viola (la seconda del campionato con Juve e Inter e dopo la Samp). Però qualche balzo prodigioso si è già visto. L’ultimo proprio domenica sul rasoterra di Gomez con il punteggio ancora sull’ 1-0.

La sicurezza nei propri mezzi è molta e dimostrata anche nel momento di rilanciare l’azione con i piedi. Soprattutto a San Siro (con l’Inter) qualche dribbling di troppo e palloni spesso in verticale a costo di rischiare la frittata, hanno fatto sobbalzare i tifosi viola. L’audacia però piace a Pioli, attratto dalla forte personalità. Coraggio suo quindi, ma anche di chi lo ha comprato costruendo la squadra più giovane d’Europa. Corvino e Freitas infatti se lo godono, convinti di aver vinto la scommessa.

vnconsiglia1-e1510555251366

Il futuro è oggi: non solo Pioli, obiettivo blindare anche i big

Simeone-Immobile: la sfida del gol. Ma entrambi sono in ritardo sulla tabella di marcia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy