L’accusa: il nuovo vecchio Toro va sempre k.o. Colpa del mercato di Cairo

L’analisi impietosa di Tuttosport

di Redazione VN
Urbano Cairo

L’analisi sul Torino di Tuttosport è impietosa: i granata mantengono il distanziamento sociale dalla vittoria, che manca a Firenze da 44 anni. Ma le critiche maggiori piovono su Cairo, più che su Giampaolo, perché per indottrinare la squadra nella sua rivoluzione tattica e caratteriale, il presidente non gli ha dato una rosa all’altezza, gli mancano un regista e un trequartista, ma anche un attaccante degno per far coppia col Gallo. Per il quotidiano, sembra il solito film di tutti i mercati estivi. Perché se Giampaolo ha delle responsabilità, queste sono tutte ereditate, subite, combattute con gli archi e le frecce, non con una contraerea all’altezza.

E INTANTO IL TORINO ABBASSA I FARI SU TORREIRA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy