La trattativa: nessun incontro Commisso-DDV, a mediare è stato Cognigni

I due imprenditori, che ormai a questo punto rappresentano passato e futuro della Fiorentina, non hanno mai avuto un contatto diretto

di Redazione VN

Dall’edizione fiorentina de La Repubblica emerge un particolare interessante: Rocco Commisso e Diego Della Valle non si sono mai incontrati. Nei giorni scorsi, infatti, si era parlato di un viaggio a New York dell’imprenditore marchigiano per questioni relative alle sue aziende, viaggio fatto alcune settimane fa, e secondo molti proprio durante quella trasferta nella Grande Mela il maggiore dei due fratelli Della Valle avrebbe incontrato anche Commisso ed il suo staff per definire i passaggi chiave dell’operazione. Sembra però che i due non si siano mai incontrati in realtà, e che sia stato l’attuale presidente della Fiorentina, Mario Cognigni, a fare da tramite tra le parti nella fase iniziale della trattativa, oltre ovviamente ai legali ed alla mediazione della banca d’affari JP Morgan. Fu propri0 lo stesso Cognigni tempo addietro a proporre l’acquisto della Fiorentina a Commisso.

Violanews consiglia

Della Valle, si avvicina il momento dell’addio. Commisso ha 15 giorni per l’ok

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aoi_Haru - 1 anno fa

    Pare sia svenuto appena sentita la cifra …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 1 anno fa

    Il dubbio viene dalla cifra che ci viene fatta spere per la vendita che sembra sia di circa 150 milioni. E’ un valore non consono alle richieste dei Della Valle e quindi bisognerebbe ragionare cosa dovrebbe comprendere questa cifra. Spero vivamente che non ci sia un accordo tra le parti, sempre vista la cifra, per effettuare l’acquisto al netto dei cartellini di Chiesa e di Milenkovic (cifra totale 100 Milioni) che prima della vendita potrebbero rientrare nelle tasche dei Della Valle. Vediamo ma, per il momento non sono noti i dettagli della vendita e possiamo solamente ipotizzare. Speriamo che tutto si concluda, presto ed a favore della Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violino - 1 anno fa

      Secondo te le cessioni dei calciatori prima della vendita della società, come potrebbero rientrare nelle tasche dei Della Valle? Mi piacerebbe tu ce lo spiegassi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 1 anno fa

        Bella domanda alla quale rispondo volentieri essendo materia del mio lavoro.
        Prima di tutto bisogna vedere come sono stati iscritti in bilancio i 221 milioni che i Della Valle hanno versato nella società perché potrebbero essere stati iscritti o come prestiti dei soci o come versamenti dei soci stessi.
        Se sono stati iscritti come prestiti SONO SICURAMENTE rimborsabili. La caratteristica del prestito è quella di un finanziamento chese ISCRITTO IN BILANCIO è rimborsabile in quanto, l’iscrione in bilancio fa decadere la prescrizione di cinque anni.
        Se, invece sono stati inseriti come versamenti si potrebbe far riferimento alla sentenza della Corte di Cassazione n. 2758 che, per stabilire quando si sia in presenza di un versamento in conto capitale di rischio e quando, invece, i finanziamenti configurino un vero e proprio rapporto di mutuo, precisa che “occorre rifarsi alla volontà negoziale delle parti e, quindi, al modo in cui essa si è manifestata, desumibile anche, in difetto di altro, dalla qualificazione della relativa posta nel bilancio di esercizio”. Tuttavia,“la prova che il versamento operato dal socio sia stato eseguito per un titolo che giustifichi la pretesa di restituzione deve essere tratta non tanto dalla denominazione con cui il versamento è registrato nelle scritture contabili, quanto soprattutto dal modo in cui concretamente è stato attuato il rapporto, dalle finalità pratiche cui esso appare essere diretto e dagli intessi che vi sono sottesi”.
        Soddisfatto?
        Come vedi i miei 25000 Euro che tu CREDI che io guadagni mi portano a conoscere un bel po’ di cose di te.
        Porta i fatti, non le battutine da bambino scemo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 1 anno fa

          un bel po’ di cose PIU’ di te!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Violino - 1 anno fa

          221 milioni versati dai della valle nella società e per giunta a bilancio. Te ti devi far curare da uno bravo, dammi retta

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. 29agosto1926 - 1 anno fa

            Lo sapevo che non potevi che scrivere un’altra baggianata…. d’altra parte. Ti spiego meglio. I 221 milioni versati dai Della Valle sono iscritti nei bilanci depositati presso il tribunale di Firenze, li puoi anadare a vedere. Invece le tue parole sono solo depositate nella tua sognante testa.
            Puoi anche chedere alla Redazione se non ti fidi. Ora che hai fatto una bella figura di M…..A prenditi un attimo di pausa per riordinare le poche idee che circolano nella tua testa.
            Buona serata.

            Mi piace Non mi piace
          2. Violino - 1 anno fa

            Si vede che hai bisogno di sfogarti qui ma ti consiglio di staccare e di vivere piu serenamente la dipartita dei della valle. Se sei così adesso non mi immagino quando sarai vedova della valle. Buona fortuna

            Mi piace Non mi piace
          3. 29agosto1926 - 1 anno fa

            Violino ti capisco, quando non si hanno argomenti per controbattere ci si rifugia nel generico come sempre fai tu senza dire niente. Dopo questa figura di M….A si può scusare tutto.

            Mi piace Non mi piace
          4. Violino - 1 anno fa

            La figura tu la fai bella te a scrivere fiumi di parole tutti i giorni come un coglione esaurito di nervi

            Mi piace Non mi piace
          5. 29agosto1926 - 1 anno fa

            Violino, violino. Lo sai perfettamente che intervieni più di me e, quel che è peggio. Scrivi il niente. Solo offese, è laa tua specialità. Sei scusato comunque. Non mi piace infierire sui deboli

            Mi piace Non mi piace
          6. Violino - 1 anno fa

            Vai bravo. Presto violanews ti premierà come quello forte che non infierisce sui deboli. Sei contento?

            Mi piace Non mi piace
          7. 29agosto1926 - 1 anno fa

            Si.

            Mi piace Non mi piace
  3. Violino - 1 anno fa

    Brutta notizia. Cognigni…colui che ritratta gli accordi gia chiusi e viene immancabilmente mandato a fanculo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Barsineee - 1 anno fa

    Sarebbe divertente scoprire che il sogno di tutti i tifosi veri è stato realizzato dall’omonero!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Popeye FVS - 1 anno fa

      Sarebbe ancora più divertente se Commisso se lo prendesse a cuore e lo volesse ancora in Viola. Sai che risate? Si ride per non piangere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Etrusco - 1 anno fa

    Cognigni è sinonimo di sicurezza e qualità… sento già che filtra molto ottimismo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Anatema - 1 anno fa

    Se ci ha pensato Cognigni la plusvalenza è assicurata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ItZ_Imset - 1 anno fa

    Se ci avesse pensato davvero cognini non può filtrare ottimismo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy