La rivincita di Biraghi: dalla Serie B alla nazionale. E la gag su l’altro Cristiano

La rivincita di Biraghi: dalla Serie B alla nazionale. E la gag su l’altro Cristiano

La bella scalata di Biraghi… grazie alla Fiorentina

di Redazione VN

Sul Corriere dello Sport si ricorda la parabola ascendente di Cristiano Biraghi: arrivato a Firenze nell’agosto 2017 dalla retrocessa Pescara, nello scorso campionato è stato impiegato in 34 gare su 38. In più per lui una presenza in coppa Italia contro la Sampdoria. Punto fermo della formazione di Pioli in questa stagione è stato schierato dal primo minuto in entrambe le uscite e tutte e due le volte per novanta minuti, contro Chievo e Udinese. Prima dell’attuale convocazione da parte di Mancini in Nazionale maggiore per sfide ufficiali, aveva partecipato a tre stage al centro tecnico di Coverciano: con Prandelli nel marzo 2014, nell’aprile 2017 con Ventura e nel febbraio scorso con il commissario tecnico ad interim Di Biagio. “L’UNICO CRISTIANO E’ VIOLA”, LA RISPOSTA DI BIRAGHI

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Biraghi: “La Fiorentina ha creduto in me quando in pochi lo avrebbero fatto”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy