La moviola di Bologna-Fiorentina: restano dubbi sul contatto tra Hugo e Santander

La moviola di Bologna-Fiorentina: restano dubbi sul contatto tra Hugo e Santander

Occasione dubbia che l’arbitro ha preferito non sanzionare

di Redazione VN

Gara tutto sommato semplice da dirigere per Di Bello, che dopo un iniziale direzione all’inglese, ha poi fischiato 31 falli e assegnato quattro cartellini gialli, rispettando la media del campionato. Come riporta però il Corriere dello Sport, rimane qualche dubbio su un contatto in area avvenuto alla fine di primo tempo, nell’azione del colpo di testa di Orsolini respinto da Lafont, Hugo plana in maniera scomposta su Santander, facendolo cadere. Il giocatore viola salta senza che il pallone sia nel suo raggio d’azione, ma sia l’arbitro, che il Var Giacomelli decidono di intervenire.

Stessa posizione per la Gazzetta dello Sport: “Il Bologna reclama un rigore al 43′: cross di Calabresi e colpo di testa di Orsolini, ma nell’azione c’è un contatto molto dubbio tra Hugo e Santander che sfugge a Di Bello”.

Violanews consiglia

PAGELLE VN: Il solito Simeone e la solita Fiorentina. Buon esordio di Ceccherini, ma la mediana…

Il mutismo da gol di Simeone prosegue e la Fiorentina intasca il quinto pari di fila

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy