La Fiorentina ha perso Firenze. Flash mob e proteste allo stadio: clima sempre più rovente

Una contestazione allargata per vie orizzontali e verticali: l’invito ai Della Valle è sempre quello di lasciare la proprietà del club

di Redazione VN

L’edizione odierna di Stadio parla di un Franchi “messo a nudo”, frase calzante per descrivere lo scenario che troveremo stasera allo stadio: nessuno striscione in segno di protesta, questa la decisione del centro di coordinamento dei viola club che va ad unirsi alla scelta dell’Atf di lasciare nuovamente gli spalti vuoti per i primi 45′ di gioco (fatta eccezione per il giusto omaggio che verrà tributato ai campioni del ’69). La protesta, in realtà, partirà nel pomeriggio. Più precisamente alle 16, quando in via Tornabuoni ci sarà spazio anche per un flash mob civile contro chi – si legge nel comunicato – “in questi anni ha portato all’anonimato sportivo la nostra amata Fiorentina”.

Caricamento sondaggio...

Sarà fatto, viene spiegato, con lo “spirito goliardico” e in modo pacifico e civile, ma sarà uno strappo ulteriore contro la proprietà dei Della Valle. La manifestazione è stata pensata nella via in cui sono presenti i marchi di moda che appartengono alla famiglia e non è certo una scelta casuale. Firenze è pronta a vivere un’altra giornata di protesta, dissenso e rabbia che ogni volta si arricchisce di nuovi tasselli. Una contestazione allargata per vie orizzontali e verticali, cioè con nuove iniziative, idee diverse e nuovi protagonisti. L’invito ai Della Valle è sempre quello di lasciare la proprietà del club e il clima è sempre più rovente. E INTANTO DIEGO PASSA AL CONTRATTACCO: “CLIMA OSTILE E VIOLENTO, RAPPORTI CHIUSI CON CHI CI OFFENDE”

Violanews consiglia

DDV sul nuovo stadio: “Volevamo costruirlo, abbiamo atteso tempi altrui. Lo faccia il Comune”

Il black out viola dopo due stagioni fallimentari: spunta l’ipotesi Sabatini

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pierre - 2 anni fa

    Contestare allo stadio è lecito, contestare davanti ai negozi è inaccettabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Capitano Ferrucci - 2 anni fa

      Arroganti e presuntuosi…
      Diego prova il classico contrattacco mediatico…
      È l’ unica sua possibilità perché il suo operato e quello del suo management negli ultimi 3 anni, sono sotto gli occhi tutta Italia….

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy