La Fiorentina è ancora un cantiere aperto: mancano almeno tre pedine. I ruoli

La Fiorentina è ancora un cantiere aperto: mancano almeno tre pedine. I ruoli

Il punto della situazione

di Redazione VN

Così scrive La Gazzetta dello Sport: “Questa qualificazione sofferta è comunque un piccolo campanello d’allarme per una Fiorentina che deve ancora completare la sua rosa. La squadra viola è un cantiere aperto. Cerca un attaccante esterno di alto livello, un difensore centrale (Bonifazi il primo obiettivo) e anche un centrocampista di qualità. In più ieri è stato lasciato in panchina Biraghi, destinato all’Inter. E’ chiaro che servirà anche un esterno di fascia sinistra“.

Violanews consiglia

Commisso, prima la sofferenza e poi la gioia. Ora il ritorno in Italia e… subito doppietta

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luca50 - 3 mesi fa

    Pur ringraziando la nuova proprietà per essere subentrata ad una senza aspirazioni e ambizioni sportive, considero il giudizio sulla squadra una cosa a parte.

    Certo bisognerà attendere la fine del calciomercato ma ad oggi confesso di essere parecchio preoccupato: alla squadra, che si è salvata per il rotto della cuffia, sono stati tolti i calciatori non ritenuti idonei e aggiunti 4 atleti che si spera funzionali all’idea di gioco dell’allenatore ma, certamente, non dei fuoriclasse che garantiscano un livello superiore a quello dell’anno passato.

    Per adesso siamo da lotta per non retrocedere e, se davvero vogliamo progredire, occorrono ancora 5/6 giocatori affidabili e di buon livello: un laterale difensivo, un centrale difensivo, un altro centrocampista, un fantasista d’attacco, un attaccante laterale e sopratutto un realizzatore (centravanti?) da 15/20 gol che finalizzi il gioco della squadra.

    Altrimenti chi segna nella Fiorentina?

    A cosa servono i cross al centro se nessuno va a colpire la palla?

    Benassi capocannoniere con 7 reti dice tutto sulla situazione della squadra.

    Spero vivamente che ci sia davvero l’intenzione di aggiungere qualche “campione” (anche se non di primissimo livello) alla rosa della Fiorentina ma, memore delle inutili attese degli anni passati, confesso di essere anche preoccupato.

    Presidente, un colpo d’ala per realizzare i nostri sogni….

    Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 3 mesi fa

    Prima di tutto, accidenti a chi ha inventato questa moda del falso nueve, ruolo che per essere ricoperto bisogna di campioni veri (il primo credo sia stato Totti, tanto per fare un esempio). Accanto a Vlahovic dunque è necessario un centravanti più esperto. Poi il centrocampo: se giochi col 4231 Pulgar e Badelj possono giocare insieme, nel 433 no, quindi potrebbero servire due mezzali anziché una. Per l’esterno spero che non pensino che Ribery possa giocare 38 partite perché sarebbe una follia. Ribery va bene solo se arriva per entrare in partite particolarmente ostiche, dove l’esperienza conta. Ma se lo prendono per fare il titolare c’è qualcosa che non torna…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 mesi fa

      Off topic per la Redazione: a volte capita che la pagina del sito faccia degli scatti verso il basso per cui mentre scrivi un messaggio premi per errore invia e ne mandi mezzo. Come è evidente anche in questo caso. Uno torna indietro e finisce di scrivere, ma non si capisce perché pubblichiate sia il mezzo messaggio che quello intero, eppure è evidente la cosa. Che vi garba appesantire la pagina che di già tra pubblicità varie è di una pesantezza notevole…? Saluti e forza violaa

      R: se capita è per errore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vecchio briga - 3 mesi fa

    Prima di tutto, accidenti a chi ha inventato questa moda del falso nueve, ruolo che per essere ricoperto bisogna di campioni veri (il primo credo sia stato Totti, tanto per fare un esempio). Accanto a Vlahovic dunque è necessario un centravanti per esperto. Poi il centrocampo: se giochi col 4231 Pulgar e Badelj possono giocare insieme, nel 433 no, quindi potrebbero servire due mezzali anziché una.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rocco Commisso - 3 mesi fa

    Leggo dei commenti molto delusi e critici ma ingiustificati. Io ce lo avevo detto quando sono venuto in Italy che ci vuole pazienza, keep calm please. In questo anno faremo una pausa di riflessione su come allestire una grande squadra per il prossimo anno, adesso dobbiamo mettere a posto molte cose, la dirigenza, lo stadio, gli abbonamento (mi raccomando ragazzi senza di voi non siamo niente, ricordatelo, accorrete numerosi) e dare una struttura alla società. I sondi non sono un problema, okkei? State tranquilli che questo anno miglioreremo il piazzamento dello scorso campionato e poi nella prossima estate compreremo tutto quello che ci serve per fare una bella squadra. Siamo arrivati da poco ci vuole calma tanto i soldi non sono un problema, okkei?? ho detto a Daniele e a Joe di comprare ragazzi sri, di una certa età che possano insegnare ai giovani come si deve fare ed adesso arriveranno anche Tonelli, Kalinic e Borja per sistemare finalmente lo spogliatoio. Ma state tranquilli che i soldi non sono un problema, okkei?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 3 mesi fa

      Quei 3 lasciali dove stanno, sono inutili

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ottone - 3 mesi fa

    Ne possono mancare anche otto di pedine, ma un allenatore che aspetta gli ultimi minuti, in svantaggio, contro una squadra di C, per mettere dentro l’unica vera punta che ha è un allenatore che è fuori di senno, bollito, fuso …fate voi. La prima vera grossa c…dell’era Commisso è stata la conferma dell’aeroplanino triste. Ce ne pentiremo, e presto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 3 mesi fa

      Nn è così, Pradè ha voluto due mediani e ieri Montella gli ha fatto vedere che è stata una caxxata. Montella nn parla, ma ti fa vedere su campo le caxxate del mercato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. kk53 - 3 mesi fa

    L’ho già scritto e lo risottoscrivo,non puoi vincere 4a1 con il Galatasaray esof
    frire 80mn con una squadra come il Monza,ora al netto che una era un’amichevole
    e questa valeva già un passaggio in Coppa Italia,quì siamo in presenza di un al
    lenatore che come già altre volte ha l’abitudine di cambiare formazioni che dan
    no già un possibile assetto,ha messo due a centro campo che non sono fulmini di
    guerra,e il Boa lontano dalla porta,riferimento in avanti nessuno,tutto questo per dire puoi comprare anche i meglio pezzi,ma se non li sai posizionare sulcam
    po,non hai fatto nulla!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Albeviola - 3 mesi fa

    Per il momento il nostro potenziale è da lotta per la salvezza…il livello è più o meno quello della scorsa stagione…a meno che i giovani non facciano un grande exploit ed allora potremmo lottare per la parte sx della classifica…speriamo in un finale di mercato con qualche botto altrimenti ci sarà poco da godere e da divertirsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. folder - 3 mesi fa

    Spererei che,se stasera un fosse arrivato ancora nessuno,qualcuno,in tv o alla radio si incazzasse di brutto con il DS viola che,fimo ad ora è stato a girarsi i pollici seduto davanti al computer senza portare quei rinforzi di qualità che ancora mancano.Nel caso che qualcuno dicesse che sono arrivati sono giocatori di qualità gli risponderei che di calcio ne capisce veramente poco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rocco Commisso - 3 mesi fa

      Mr. folder, scusi lei ha mai giocato al calcio al college come ho fatto io? Si intende di calcio perché? con quale qualifica se non ha preso borse di studio come me per il gioco del calcio? Lo sa che io sto nel mondo del calcio da decenni? Stia calmo ed abbia fiducia. Okkei?? I soldi non sono un problema, okkei? Abbiamo preso grandi giocatori, abbiamo buoni giovani e certamente faremo meglio dello scorso campionato. Okkei? Daniele non sta sulla scrivania. ha presentato una fattura di rimborso spese con 25.345 km di trasferta (compreso la venuta in Ammerica). Lasci fare il lavoro a chi sa farlo, okkei??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rocco Commisso - 3 mesi fa

        Piuttosto mi dica. Lei è corso a fare l’abbinamento?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. folder - 3 mesi fa

    Faccio una scommessa:Un caffè a chi crede che oggi Pradè comprerà qualcuno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fudo77 - 3 mesi fa

    strani i tifosi, Rocco e Joe hanno già portato “Entusiasmo”, “Aria Nuova” e “Passione” … cioé tutto quello che i Della Valle non hanno mai dato !!!
    … adesso pretendete anche i giocatori !?
    … razza di ingrati !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 3 mesi fa

      I DV te li puoi tenere.Mettici insieme NonnoConno e Gnigni;infilali in un mixer e avrai la peggior gestione societaria dal dopoguerra a questa parte.Che poi Bombolo fosse bravo a scovare giovani(ma poco i giocatori per la prima squadra,specialmente quando i soldi erano lesinati dai braccini) è un altro discorso.Il problema è che,se si affermavano,come sembra per Montiel e Vlahovic,gli avrebbe venduti dopo 10 minuti.Mi chiedo quanto avrebbero resistito a Firenze prima di essere venduti Rui Costa e Bati al momento della conoscenza delle loro potenzialità:10 minuti?Un quarto d’ora?O anche meno?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Etrusco - 3 mesi fa

        Che discorsi, il primo DT straniero della A, avrebbe venduto Bati e Rui dopo 2 stagioni perché glielo chiedeva la vecchia e mitica dirigenza. Il grande Antonio sarebbe campato qua pure meno in onore dell’autofinanziamento già negli anni ’80.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. fudo77 - 3 mesi fa

        “carpetta”, cosa c’entra il tuo discorso, con il mio elogio al “bello” portato dalla nuova proprietà !?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. redellamaratona - 3 mesi fa

    Ti chiedo,caro Saverio, se, dopo una partita giocata malissimo come quella di ieri e dopo un mercato senza ancora spendere un soldo,ci fosse stata la vecchia proprietà e Corvino quali e quante critiche, voi giornalisti,avreste fatto.La realtà è che ad una settimana dall’inizio del campionato non abbiamo ancora una squadra decente.Inoltre anche tatticamente,ho visto degli errori inconcepibili:1) due esterni bassi che attaccavano sempre con Chiesa e Sottil che non rientravano mai,2) gli esterni poi facevano dei cross senza che nessuno in area riuscisse mai a colpire di di testa 3) il falso nueve deve fare l’uno due con un centrocampista avanzato e Benassi non sa fare questo gioco4),sia Sottil che Chiesa amano partire con la palla al piede facendo pochissimo movimento senza palla e quindi difficilmente si riesce a sviluppare un gioco veloce di prima.Vorrei una tua opinione.NB i giovani c’erano anche lo scorso anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ziomario - 3 mesi fa

    La Gazzetta dello Sport scopre l’acqua calda e io spero vivamente che in questa settimana vengano colmate queste lacune con giocatori di primo livello che ci facciano fare quel salto di qualità per raggiungere l’Europa League. Ieri ho visto la partita contro un avversario di due categorie inferiori che per almeno 70 minuti ci ha tenuto testa e mi chiedevo cosa succederà tra sei giorni contro il Napoli? L’accoppiata Pulgar Badelj a me non piace, Badelj non lo avrei mai riportato a Firenze, poi se aggiungi Benassi il livello è quello dello scorso anno: ci vuole più qualità quella qualità che ha fatto vedere Montiel quando è entrato. Altra cosa che per me è chiara è che tutte le squadre devono avere un punto di riferimento in avanti che finalizzi l’azione, quello che è successo ieri con Vlahovic ne è la prova, non mi piace il falso nove io Boateng non l’avrei preso piuttosto riscattavo Muriel. Speriamo che in questi giorni si passi dalle parole ai fatti perchè abbiamo un inizio di campionato tutto in salita e non c’è da perdere tempo visto che sabato inizia. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. fa_774 - 3 mesi fa

    Il centrocampo era gia scarscissimo e abbiamo perso Veretout. Bisogna comprare 2 centrocampisti fortissimi. Secondo me Pulgar e Baldej sono scomesse (Pulgar che potenziale ha ? Badelj ritrovera il suo livello di 3 anni fa ? Ricordo che l’ultimo anno con noi era buono ma non certo un fuoriclase)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy