La classe del decollo: da Vlahovic a Sottil, aspettando Graiciar. Ma a stupire è Montiel…

Lo ‘spagnolino’ deve ancora trovare l’esordio tra i grandi, così come il ceco