Kouamé lo spuntato in cerca del riscatto. Occasione contro l’ex squadra

Prosegue il momento negativo per l’attaccante ivoriano, tra panchina e problemi di ruolo

di Redazione VN

Sulle pagine del Corriere Fiorentino viene approfondito il difficile presente di Christian Kouame con la maglia della Fiorentina. L’attaccante, arrivato dal Genoa quasi un anno fa, aveva stupito durante l’ultimo spezzone di stagione. La sua velocità ed il suo atletismo avevano avuto un impatto devastante ed immediato sulla squadra, costringendo Iachini a panchinare Vlahovic. Tuttavia, anche lui è stato risucchiato dal vortice di mediocrità che ben rappresenta la squadra gigliata in questo inizio di campionato. Un rendimento, il suo, che è calato rovinosamente. Il gol manca ormai da due mesi tra numerose panchine ed incomprensioni sul ruolo.  Anche il ragazzo che giocava con il sorriso stampato in faccia oggi non ride più. Domani contro il Genoa sarà la prima volta da ex, forse l’occasione giusta per voltare pagina.

Kouamé, messaggio a Prandelli: “Esterno? Posso farlo, ma mi sento una punta”

GERMOGLI PH: 2 OTTOBRE 2020
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy