La Juve ha fede in Chiesa: è il primo della lista per l’estate

La Juve ha fede in Chiesa: è il primo della lista per l’estate

L’apertura della Gazzetta dello Sport dedicata a Federico Chiesa: è lui l’uomo del momento

di Redazione VN

Come scrive la Gazzetta dello Sport in edicola stamani, la Juve considera Federico Chiesa un giocatore speciale e lo ha inserito nella lista degli italiani da seguire da vicino, addirittura il preferito per il mercato estivo. La possibile partenza di Douglas Costa potrebbe accelerare questo processo, e far sì che Chiesa raggiunga l’altro Federico, Bernardeschi (CHE IERI NE HA PARLATO COSI’). La Fiorentina non ha intenzione già a metà marzo di privarsi del suo miglior giocatore, vorrebbe solo offerte in denaro – non inferiori a 60-70 milioni, ma c’è chi parla di tripla cifra – e niente contropartite tecniche.

Non solo Juve, perché se Chiesa è il terzo giocatore che calcia di più in Europa dopo Ronaldo e Messi, anche le big italiane e non solo ci hanno messo gli occhi addosso: il suo calcio è istintivo, elettrico, un mix di fisicità e qualità che fa comodo a tutti. Napoli, Inter, Milan, Psg, Liverpool. Alla Fiorentina sta più che bene,  ma l’unica speranza per tenerlo è che la Fiorentina riesca a qualificarsi per l’Europa League.

vnconsiglia1-e1510555251366

La Juve ha fede in Chiesa: è il primo della lista per l’estate

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pepito4ever - 7 mesi fa

    sono il primo a criticare costruttivamente ma Bernardeschi ha detto in conferenza stampa ieri che consiglia a Chiesa di scegliere ciò che vuole, quindi come nel caso di Joaquin o Berna stesso o Kalinic, se volgiono andare c’è poco da dire contro i DV. Molti furbi tipo Borja hanno scelto l’inter per i quattrini per poi dire “mi hanno costretto ad accettare il doppio dei milioni l’anno”. Quindi dato che Enrico sta spingendo per il Milan e Federico stesso ha scelto il Milan.
    Ditemi voi cosa c’entrano i DV se Fede vuol andare al Milan. Sono il primo a criticare ma con cervello e costruttivamente non per fare polemica e offese o minacce da senza cervello.
    Prima i giocatori li potevi trattenere ora non si può più fare scelgono loro e i procuratori hanno troppo potere, in questo caso Enrico che ha promesso suo figlio , basta digitare su qualsiasi motore di ricerca online Enrico Federico Chiesa Milan e potete vedere addirittura messaggi di benvenuto a federico. Quindi in questo caso i DV non possono farci niente. Deve scegliere Federico come ha scelto Bernardeschi, a volte leggo “non dovevano vendere Bernardeschi” come se fosse colpa della società se è andato dove voleva andare. Lui ha sempre voluto la Juve e lo ha ridetto ieri e continuo a leggere che è colpa dei DV. Non sta in piedi. La colpa dei DV è un’altra, sbagliare sistematicamente tempi e modi di approccio con i mister, uscite mediatiche estemporanee, troppo potere a Corvino che compra e vende per conto suo senza consultare il mister di turno…..queste sono colpe ma quando i big vogliono andare via c’è poco da fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paul - 7 mesi fa

    Federico CHIESA è un giocatore strepitoso, veloce ed altruista, fa gol ed è un giocatore che crea movimento ed assist in modo incredibile. Mbappe vale 300 milioni perché segna ed è veloce e gioca nel PSG, eliminato in Champions, Federico Chiesa, con margini di miglioramento ampi, vale almeno 150 milioni, Giovane, fa gol, fa segnare, altruista. Solo contanti e niente contropartite e niente dilazioni, Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. glomantic - 7 mesi fa

    Se vendono Chiesa devono sparire da Firenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 7 mesi fa

      Come si fa a trattenerlo? Penso che sia pressoché impossibile. Su Chiesa quest’estate ci sarà un’asta. Offriranno il triplo dello stipendio al calciatore e 70-100 milioni alla Fiorentina. È un’offerta irrinunciabile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gino - 7 mesi fa

        60-70 invece sono da rinunciare e subito! Cioè: Belotti vale 100 e Chiesa ne vale 70? Le “big” se lo vogliono si devono dissanguare, non meno di 120 per un giocatore fortissimo che ha almeno 13-14 anni di carriera davanti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy