Investire in strutture, tenere i campioni e comprarne altri: l’effetto Ronaldo sulla Fiorentina

Investire in strutture, tenere i campioni e comprarne altri: l’effetto Ronaldo sulla Fiorentina

Se c’è una lezione da cogliere, è che programmando e investendo non solo sui calciatori si può arrivare molto in alto

di Redazione VN

Il calcio italiano saprà sfruttare il ciclone Ronaldo o si lascerà travolgere? Se c’è una lezione da cogliere, è che programmando e investendo non solo sui calciatori si può arrivare molto in alto. Nel post Calciopoli la Juventus ha investito prima di tutto in strutture, regalandosi introiti fino ad allora sconosciuti.

Così si diventa grandi e la Fiorentina lo sa, basta pensare alla prossima realizzazione del centro sportivo per il settore giovanile, un investimento per cui sono stati stanziati circa 30 milioni di euro e entro fine mese è attesa la decisione finale sull’area dove costruirlo.

Poi ovviamente lo stadio, per il quale c’è tempo fino al 31 dicembre per presentare il progetto definitivo. Senza dimenticare i diritti tv, ancora da quantificare. Ma come difendersi dalla Ronaldo mania, anche in città? Tenendo i campioni, come Chiesa, per tenere viva la fiamma del tifo, soprattutto tra i più piccoli. Ma anche con il mercato in entrata: ricordate Mario Gomez? Lo scrive il Corriere Fiorentino.

 

Violanews consiglia

Accelerazione Pjaca. Scendono in campo i Della Valle: incontro con la Juve

Eysseric, futuro da decifrare: dalla Francia si fanno avanti in due, l’Udinese resta in scia

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. woyzeck - 1 anno fa

    Finalmente si cominciano a leggere articoli degni di questo nome. Che inizino a ricordarsi come si fa il giornalista? Alla faccia dei più triti e banali luoghi comuni, alla faccia dell’ineluttabile bacino d’utenza, alla faccia dei falangisti leccavalliani…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bitterbirds - 1 anno fa

    investimenti…strutture…tenere i giocatori buoni per aggiungerne altri ? complimenti, dev’essere la scoperta del secolo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo - 1 anno fa

    Il giorno che lo faranno, gli dirò bravi. I campini a onor del vero, gli hanno rifatti loro e in una città ingessata come la nostra, non è certamente poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy