Incubo Spalletti per Montella. Contro la Samp conta solo il risultato

Incubo Spalletti per Montella. Contro la Samp conta solo il risultato

Il commento

di Redazione VN

Così scrivi stamani Tuttosport: “Mai come stavolta per la Fiorentina conterà solo il risultato: vero che nessun’altra formazione ha avuto la sfortuna di incontrare nelle prime quattro giornate le prime tre del campionato passato […] Ma è altrettanto vero che Montella è giunto a un bivio, ha bisogno di dare una svolta alla squadra e a se stesso. […] Tuttavia, al di là delle voci che circolano periodicamente su eventuali successori (con Spalletti in pole position) la società a partire da Commisso ha sempre ribadito finora fiducia e sostegno al tecnico campano”.
—————
CLICCA PER LEGGERE:

CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE A”
RISULTATI E CLASSIFICA “PRIMAVERA 1”
– RISULTATI E CLASSIFICA DI “SERIE A” FEMMINILE

 

Violanews consiglia

Stadio a Campi, ipotesi reale: in settimana nuovo sopralluogo di Joe Barone

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cosimo de' Medici - 2 mesi fa

    Qua, finalmente, leggo commenti consoni al mio pensiero: via questa iattura di allenatore e dentro Spalletti.
    “Che ha vinto Spalletti”? Anzitutto, più di Montella.
    Poi, non scordiamoci che qualsiasi obiettivo gli sia stato posto, lui l’ha raggiunto.
    Sono d’accordo che non sia un Klopp, un Allegri o un Pochettino, ma Spalletti, in questo momento storico, è l’allenatore giusto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mannishboy - 2 mesi fa

    Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fff055 - 2 mesi fa

    Lo spregio, l’ennesimo, dei della valle che pigliano montella con un contratto di 2 anni ha messo tutti in questa situazione. Dopo la stagione scorsa Montella non doveva essere riconfermato per spezzare la continuità che volente o nolente si porta dietro. La squadra sarà nuova, l’allenatore magari non ha colpe ecc però noi tifosi ci ricordiamo del finale della stagione passata e questo si identifica con Montella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rudy - 2 mesi fa

    Ma Spalletti non è ancora sotto contratto (onerosissimo) con l’Inter ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fff055 - 2 mesi fa

      Il contratto si può rescindere se l’Inter è daccordo e sicuramente lo sono per risparmiare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. I' Mastica - 2 mesi fa

        L’Inter si… ma lui mi pare difficile. Potremmo dargli 1/3 di quello che prende (avendo da pagare per altri 2 anni PerdEnzo)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lupo lucio - 2 mesi fa

    Ma ora esiste solo un giornale che scrive di calcio e di Fiorentina??? Basta con sti gobbi non ce li proponete nemmeno più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ottone - 2 mesi fa

    Sì ma è inutile sobillare le tifoserie pro o contro Montella. La questione è molto semplice. Bisogna darsi degli obbiettivi. Quattro partite giocate = 2 punti e ultimi in classifica. Se non vince con la Samp e perde a Milano col Milan l’allenatore va esonerato, perché evidentemente c’è bisogno di una “scossa” che lui non è in grado di dare. O vogliamo farlo tra un mese, in preda al panico totale? Guardate che se si ristagna all’ultimo posto poi non ci si risolleva più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. stini - 2 mesi fa

    L’ho scritto più volte ” quando si cambia si cambia tutto” e Commisso NON l’ha fatto e Settembre passato inutilmente. Speriamo ma per ora siamo ultimi . Sempre forza VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Aliseo - 2 mesi fa

    Non possiamo mettere in discussione un allenatore a campionato appena iniziato, è vero che abbiamo solo 2 punti ma abbiamo una squadra nuova, abbiamo avuto tra le prime quattro partite il Napoli, la Juve e l’Atalanta e la squadra si è comportata all’altezza delle situazioni, con il Napoli la sconfitta ci è stata data, con la Juve meritavamo di più e senza il calo finale con l’Atalanta avremmo vinto. Finiamola di creare problemi nello spogliatoio con queste notizie, fiducia a Montella e alla squadra. SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CataniaViola - 2 mesi fa

    Via questo scarsone di Montella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. iG - 2 mesi fa

    Con LUCIANO arriverebbe un allenatore di CALCIO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aliseo - 2 mesi fa

      Mi spiegate cosa ha vinto questo signore?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. simuan - 2 mesi fa

      …eh si, in effetti a milano ha dato spettacolo…uuuuuuh!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. iG - 2 mesi fa

        a Milano lato INTER nessuno fa bene da 10 anni ..
        DOPO MOU forse forse ci voleva addirittura CONTE

        Ma ho scritto questo non perche’ considero SPALLETTI un fenomeno ( anzi ) ma appunto lo considero un alelnatore dui calcio. MONTELLA invece no e’ davvero uno distrazia mai visto un allenatore piu’ disturbato tatticamente.

        L’ ultimo vero allenatore di calcio che dopo TERIM abbiamo vistoa FIRENZE si chiama PAULO SOUZA

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Tagliagobbi - 2 mesi fa

          Sousa, che faceva il gioco di Montella.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. iG - 2 mesi fa

            SOUSA che con una squadra meno forte di quella che anni fa aveva Montella ti fece chiudere un girone di andata al 1° posto e Sousa con un centravanti Kalinic che con lui segnava caterve di goals.

            poi poi non aveva fatto i conti con i satanici Della Valle ma questa e’ un altra storia. PS tutta la vita.

            Mi piace Non mi piace
          2. I' Mastica - 2 mesi fa

            See… ma le guardate le partite o andate per sentito dire?

            Mi piace Non mi piace
  11. Manuel Rui Costa - 2 mesi fa

    Che gufi di m…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Maurizio BG - 2 mesi fa

    Abbiamo bisogno di vincere se fossi sicuro al 100 % che senza vittoria arriva Spalletti opterei per un pareggio mi dispiace per Montella ma deve guadagnarsi la fiducia sul campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 mesi fa

      Uno che ragiona come te è bene che se ne stia a Bergamo e, possibilmente tifare Atalanta e Gasperini, vi meritate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tagliagobbi - 2 mesi fa

        Io mi stupisco di quelli che gli hanno messo il like…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy