Ilicic: “Gruppi separati a Firenze? Vi spiego. No all’Atalanta se avessi saputo di togliere spazio a Kurtic”

Le parole dell’ex giocatore della Fiorentina sulla sua esperienza a Firenze e sul rapporto con un altro ex viola

di Redazione VN

Sulla Gazzetta dello Sport arrivano le parole del calciatore dell’Atalanta ed ex Fiorentina Josip Ilicic. Ecco cosa dichiarato in merito al suo periodo a Firenze:

La gara di Milano sarà l’occasione per salutare Borja Valero. A Firenze si diceva che voi slavi faticavate a far gruppo.
“Se lei lavorasse all’estero e trovasse colleghi italiani, con chi uscirebbe dopo il lavoro? Ma in campo funzionavamo”.

A proposito di Slovenia, il suo arrivo a Bergamo ha un po’ complicato le cose a Kurtic (anche lui ex viola ndr), scivolato sempre più in panchina.
“Jasmin è un mio caro amico e un gran giocatore, ma le scelte le fa l’allenatore. Chiaro, se mi avessero detto che venendo qui avrei tolto il posto a lui, non avrei accettato”.

VNCONSIGLIA1 leggi anche

L’intervista di Saponara: “9 milioni per me? Un affare. Ecco perché”
Fiorentina, cinque buone ragioni per non deprimersi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy