Il Verona smobilita: due big trattano la cessione e non saranno convocati per Firenze

Il Verona smobilita: due big trattano la cessione e non saranno convocati per Firenze

La Sampdoria prova ad accelerare per Bessa, mentre Pazzini è finito nel mirino del Torino di Mazzarri, suo ex allenatore

di Redazione VN

L’infortunio di Praet e le contromosse della concorrenza hanno suggerito alla Sampdoria di tentare un altro passo in avanti nella trattativa per Daniel Bessa. Ieri c’è stato un incontro interlocutorio con il Verona: l’Hellas ha metabolizzato l’idea di una cessione importante a gennaio, vuole consentire al centrocampista di cogliere un’opportunità, ma attende una proposta più concreta rispetto ai sondaggi finora ricevuti.

Intanto, proseguono anche i colloqui tra Torino e Verona per Giampaolo Pazzini: l’attaccante non è stato convocato da Pecchia per la trasferta di Firenze (come Bessa) e i granata proverebbero a prenderlo in prestito (Mazzarri lo ha già avuto alla Samp). Questo il punto di mercato sull’Hellas Verona, prossima avversaria della Fiorentina in campionato, che stamattina abbiamo trovato su Il Corriere dello Sport-Stadio.

Violanews consiglia

Pin: “Fiorentina e Verona entrambe nelle sabbie mobili. Mercato? Non mi aspetto titolari”

Ag. Matos: “Firenze e Fiorentina nel suo cuore, Verona occasione per giocare”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy