Il tifoso viola Cannone: “Debutto con la Nazionale di rugby al Franchi. La mia prima volta a vedere la Fiorentina…”

Parla il rugbista Niccolò Cannone

di Redazione VN

Niccolò Cannone, rugbista della Nazionale italiana dalla fede viola, ha rilasciato un’intervista a La Repubblica dove ha parlato del suo debutto da giocatore al Franchi, lo stadio della sua squadra del cuore: “Sarà emozionante anche se giocheremo a porte chiuse, mi dispiacerà non vedere amici e parenti sulle tribune” – ha dichiarato il rugbista classe ’98 – , prima di ricordare la sua prima volta allo stadio da tifoso in un Fiorentina-Inter: “Avevo 6-7 anni e andai con mio papà in Fiesole anche se le volte in cui sono andato con i miei amici preferivo andare in Maratona.”. Cannone ha poi affrontato il tema bolla, questione che tocca da vicino proprio la squadra gigliata, anche se il rugbista tifoso viola ha dichiarato che il fatto di vivere così a stretto contatto con i compagni non sia proprio un dispiacere.

Pezzella, buone notizie. Il ritorno in campo…

Cannone, getty images
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Naz1960 - 2 settimane fa

    Bravo Niccolò, non avevo dubbi sulla tua fede: tale padre, tale figlio…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy