Il modello Pradè e gli svincolati: Bertolacci e Donati come Aquilani & c.

Il modello Pradè e gli svincolati: Bertolacci e Donati come Aquilani & c.

La prima avventura in viola di Pradè ci insegna che il dirigente è da sempre attento a parametro zero

di Redazione VN

Su Stadio troviamo un approfondimento su quelle che potrebbero essere le prime mosse di Daniele Pradè sul mercato. Lunedì, al massimo martedì, con il rientro in Italia di Montella, inizierà la programmazione. Obbligatorio snellire la rosa di oltre 40 giocatori attualmente a libro paga della Fiorentina, ma attenzione anche gli acquisti. La prima avventura in viola di Pradè ci insegna che il dirigente è da sempre attento a parametro zero, come testimoniano gli arrivi di Aquilani, Alonso, Ambrosini e Tatarusanu (il secondo ed il quarto portarono una plusvalenza totale di quasi 30 milioni di euro).

Il nome per il presente è quello del centrocampista Andrea Bertolacci, (LA SCHEDA) spesso titolare durante la parentesi rossonera di Montella. Tra 15 giorni si svincolerà dal Milan e Pradè ci sta riflettendo. Nel mezzo, le partenze di Gerson, Edimilson, e Norgaard, oltre a quella probabile di Veretout, servirà più di un innesto. Attenzione anche alla difesa, reparto che potrebbe restare orfano di Milenkovic e Laurini: interessa il 29enne terzino Giulio Donati, anche lui parametro zero (LA SCHEDA). All’estero, si osservano anche due esterni offensivi a zero: lo spagnolo Jason, in uscita dal Levante (LA SCHEDA) , e l’italo-argentino Angel Gonzalez del Godoy Cruz. MACIA A VN: “PRADE’ E MONTELLA SARANNO GLI ARTISTI DELLA RINASCITA VIOLA”

Violanews consiglia

Montella: “Colpito da Commisso. Non vedo l’ora di ricominciare”

Pedullà: “Chiesa, la verità entro 10 giorni. Milan in pole per Veretout”. E su Cutrone…

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Attila - 5 mesi fa

    Una rosa si compone di almeno 18 buoni giocatori. Il fatto che possa venire qualche svincolato, che gioca in buone squadre in Europa non significa nulla, anzi che ben vengano. Pensate forse che Commisso sia babbo natale? Vendendo simeone, veretout, biraghi e uno tra dragowsky e lafont, ci saranno almeno 60 milioni da reivestire. A questi se Commisso ne mette altri 30 si arriva quasi a 100 milioni, oltre al monte ingaggi. Sarebbe tantissimo, e se Pradè ci capisce ancora di calcio farà una squadra che lotta tra il 5 ed il 7° posto con la possibilità, se qualcuno stecca, anche di arrivare quarti. Questo sarebbe per il prossimo anno un risultato ambizioso e potenzialmente raggiungibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 5 mesi fa

      Esatto, l’importante è che gli svincolati non vadano a fare i titolari con nessuno alle spalle. Negli ultimi anni è stato così, gerson preso in prestito secco che non voleva nessuno, e se non metti gerson metti dabò che o mio dio… Avere dei buoni svincolati come riserve va benissimo, talvolta possono anche diventare titolari se va bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sonoio - 5 mesi fa

    Lo spettacolo sono la velocità e le verticalizzazioni…vedi finale CL..e pulcinella non mi sembra che le abbia nelle corde. Puoi anche velocizzare ma sempre ticche tacche rimane!!
    Rocco avrei preferito un nipotino di Zeman

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Crjstiano72 - 5 mesi fa

    L’inutilitá degli articoli inutili, mi verrebbe da dire. Quel Pradè e quel modello fanno riferimento al Pradè con l’omonero sulla spalliera! Commisso ha parlato di favori che si aspetta dall’uefa per eventuali sforamenti dei parametri Uefa. Vorrà spendere no? E sembra molto ambizioso no? Ecco, con qst premesse qualcuno viene a tirare fuori sfigati parametri zero. Quanta poca…..fantasia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sommo Poeta - 5 mesi fa

      Bisogna spendere! Ci risiamo …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. alesquart_3563070 - 5 mesi fa

    In effetti questa volta non riesco a darti torto. Però ricordiamoci che rimane un articolo di giornale. Sul tikitaka ti stai sbagliando. Guardiola continua a farlo (ma con velocità maggiore) al City e lo fa pure Sarri. Ma occorre chi lo sappia fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13664476 - 5 mesi fa

    ARTICOLO DEPRIMENTE :SE VENDIAMO MILENKOVIC È VERETOUT PER PRENDERE ALCUNI SVINCOLATI CHE QUINDI SONO TALI PERCHE NESSUNO LI VUOLE COMINCIAMO PROPRIO BENE. SPERO CHE MONTELLA ABBIA INTENZIONE DI ABBANDONARE QUEL TIKI TAKA CHE NON FA PIÙ NESSUNO E DIMOSTRI QUELLA GRINTA CHE NON HA FATTO VEDERE NELLE 8 PARTITE ULTIME.FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy