Un Callejon in più per servire Ribery e Kouamé

Il tecnico si affida allo spagnolo che vuole mettersi in luce con le proprie doti

di Redazione VN
Callejon

Su La Repubblica questa mattina si legge di un Beppe Iachini pronto a riscattarsi assieme al proprio gruppo fin dalla prossima gara contro l’Udinese. Il tecnico viola per la sfida potrebbe affidarsi dal primo minuto a José Callejon, il quale, avvicinato alla porta e allo stesso Ribery, potrebbe dare un buon apporto in fase di costruzione, fantasia e finalizzazione. Secondo il quotidiano inoltre, contro i friulani sarà Kouamé a riprendersi il posto da centravanti dopo la chance data a Vlahovic contro lo Spezia. A centrocampo invece dovrebbe rientrare tra i titolari anche Erik Pulgar. Con il cileno in campo Iachini potrebbe avanzare sia Castrovilli che Amrabat.

GERMOGLI PH: 12 SETTEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI AMICHEVOLE FIORENTINA VS REGGIANA NELLA FOTO KOUAME
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. LoreBBB - 1 mese fa

    Ma é tanto difficile mettere biraghi/pezzella/milenkovic/lirola, pulgar/amrabat/Castrovilli, callejon/ribery/vlahovic?

    I moduli su cui lavorare sono 4-3-3 e 4-3-1-2, con Kouamé che ti fa l’esterno se manca uno fra ribery/callejon. Sugli esterni siamo corti quindi si prepara pure il modulo col trequartista che te lo può fare Castrovilli ma pure Borja, mettendo Duncan a far legna.

    E invece no, seguitiamo col 3-5-2, senza un gioco, magari con callejon a tutta fascia così fuori ruolo ne abbiamo 3.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy