I social ai tempi del Coronavirus. Fiorentina sesta, in grande ascesa

I social ai tempi del Coronavirus. Fiorentina sesta, in grande ascesa

Grazie all’esperienza di Riccardo Nasuti, la società viola è sempre più attiva sui social

di Redazione VN

Al tempo del Coronavirus, i social network sono diventati il veicolo per tenere aggiornati i tifosi con contenuti che riguardano sia l’attualità che il passato. Come scrive La Nazione, la Fiorentina sta sfruttando la pausa forzata del campionato per condividere momenti e hobby dei tifosi, oltre a proporre i revival delle partite più belle come Fiorentina-Juventus 4-2. Il passo in avanti della società viola negli ultimi mesi è stato considerevole, e nella classifica delle fanbase tra tutte le community alle quali è iscritta (Facebook, Twitter, Instagram e YouTube) la Fiorentina è sesta con 3.4 milioni di follower totali. Davanti ci sono le inarrivabili Juve, Milan, Inter, Roma e Napoli, ma grazie all’esperienza di Riccardo Nasuti, in forza per 17 anni alla società giallorossa, si sono viste molte novità. L’introduzione del profilo Twitter in inglese, l’iscrizione a TikTok e il lancio della squadra di eSports. Negli ultimi mesi gli iscritti ai canali viola sono cresciuti, mentre il canale Youtube ancora latita: il tempo per risalire la china c’è.

La Fiorentina del futuro: squadra solida, lotta alle big e un grande rinforzo in difesa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy