Fiorentina, i numeri della crisi. Attacco sterile ed una vittoria che manca da troppo

Contro il Genoa per spezzare la maledizione del gol e muovere la classifica

di Redazione VN

Per la Fiorentina resta un priorità tornare a fare punti in campionato, una vittoria sarebbe determinante per il morale del gruppo ed allontanare gli incubi di classifica. I tre punti mancano in Serie A da oltre un mese, dalla vittoria contro l’Udinese al Franchi. Mentre, come riportato da Tuttosport, un altro dato preoccupante è la sterilità offensiva. Il digiuno dura da 399 minuti, mentre se si considerano le reti siglate dagli attaccanti il digiuno lievita a 588 minuti. Decisamente troppo per una rosa di qualità (seppur inespresse) come quella gigliata. Spetterà agli attaccanti, sin qui in ombra, assumersi le proprie responsabilità ed alzare il rendimento. Sotto la guida di Prandelli serve un cambio di marcia altrimenti le conseguenze possono essere disastrose.

 

Martorelli: “Cutrone? Le opportunità le ha avute. In tanti non hanno mantenuto le attese”

GERMOGLI PH: 25 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS UDINESE NELLA FOTO VLAHOVIC
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy