I cento protagonisti dello sport italiano del 2018: c’è pure la Fiorentina

I cento protagonisti dello sport italiano del 2018: c’è pure la Fiorentina

Nel consueto bilancio di fine anno de La Repubblica, tra i protagonisti citati troviamo anche il club viola, che ha dovuto affrontare l’addio a Davide Astori

di Redazione VN

Il 2018, di certo, è stato un anno che difficilmente i tifosi viola dimenticheranno facilmente, a causa di quel maledetto 4 marzo, giorno della scomparsa del capitano gigliato, Davide Astori. Nelle pagine nazionali dello sport de La Repubblica, leggiamo il classico bilancio annuale firmato da Gianni Mura, che ha inserito la Fiorentina tra i 100 nomi dell’anno per quanto riguarda lo sport italiano: “Da Firenze – si legge – è partita la commossa ola per il capitano, Davide Astori, che ha attraversato tutta l’Italia, come fosse il capitano di tutti. Un momento di grande unità per un uomo che non era un top player, ma un serio e sensibile professionista. L’ultima faccia pulita del nostro calcio s’è vista in quei giorni di dolore condiviso“.

Violanews consiglia

Fiorentina nella terra di mezzo: mai così male dal 2012

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 2 anni fa

    Non la cosa migliore per essere protagonisti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy