stampa

Guetta scrive: “Babacar, l’eterno rimpianto”

Un estratto dell'articolo tratto dal Corriere Fiorentino

Redazione VN

"Quando nell’ottobre del 2014 un suo missile terraaria squarcia l’Inter, sembra che il più sia fatto. Sì, Babacar è un predestinato e diventerà certamente il centravanti titolare della Fiorentina prossima ventura. Non esiste nella Fiorentina chi non gli abbia voluto bene e quell’affetto dura ancora oggi che è emigrato in Emilia. Nei quattro anni che sono passati da quel fantastico gol all’Inter fino alla sua partenza non è successo praticamente niente: Babacar ha continuato a essere rimpianto quando stava in panchina e a essere visto sempre con sospetto se giocava tre gare di seguito. Continua però a sorridere, forse perché sa che nella vita, pensando da dove è partito, gli sarebbe potuta andare molto peggio".

http://redazione.violanews.com/stampa/il-grande-freddo-tanti-veleni-pochi-tifosi-zero-obiettivi-il-club-riflette-montella-valuta/

Potresti esserti perso