Gioco e occasioni ci sono, i gol no: Simeone e Pjaca devono fare di più

Chievo escluso, la Fiorentina ha segnato otto gol

di Redazione VN

La sconfitta di Roma viene attribuita all’incapacità di trasformare gioco e occasioni in gol. Per questo, nonostante un punto in quattro trasferte, il modulo non è al momento in discussione. Solo contro l’Atalanta si è vista concretezza sotto porta al limite della perfezione, per il resto troppi sprechi. Benassi continua a essere capocacannoniere della squadra, per questo là davanti serve uno sprint. Difficile chiede di più a Chiesa, mentre Simeone e Pjaca possono e devono fare qualcosa di meglio. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

***Adesso Pjaca è un problema. Da colpo a corpo estraneo

Violanews consiglia

Toni: “Simeone? Deve ascoltare Pioli, ma anche l’istinto. Pjaca somiglia a Mutu”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. massimo_383 - 2 anni fa

    Grande gioco da parte di questa squadra non ne ho visto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy