Gds: Zaniolo come Antognoni, Kean-Chiesa dei moderni Rossi-Bettega

Gds: Zaniolo come Antognoni, Kean-Chiesa dei moderni Rossi-Bettega

La Gazzetta dello Sport azzarda un parallelo tra l’Italia di Mancini e quella di Bearzot

di Redazione VN

Sulla Gazzetta dello Sport di oggi si parla dell’Italia di Mancini e di qualche similitudine con la Nazionale di Bearzot del 1978 che si basava su un corposo “blocco Juve”. Il parallelo – si legge nell’articolo – non è un’eresia: Mancini è Gentile, terzino-stopper per eccellenza; Bonucci il centrale che imposta (libero alla Scirea); Chiellini l’altro marcatore alla Bellugi; Spinazzola il terzino-ala come Cabrini; la coppia Jorginho-Verratti può ricordare Benetti (più arretrato) e Antognoni (il regista dietro le punte, più simile a Zaniolo); Barella ha Tardelli «dentro»; Bernardeschi ha fisico e dribbling per la doppia fase di Causio e Conti; Kean e Chiesa sono molto diversi da Rossi e Bettega, ma sono una coppia che si scambia posizione e compiti. E LA JUVE VUOL RICOMPORRE LA COPPIA

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Mirallas consiglia Chiesa: “Gli conviene restare a Firenze. Ne ho visti tanti come lui…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy