Gazzetta, manita al Qarabag: Zarate, i gol e le lacrime

Gazzetta, manita al Qarabag: Zarate, i gol e le lacrime

Il primo centro con dedica alla moglie Natalie che sta lottando con un tumore al seno. Una doppietta in mezz’ora per ricominciare nel segno dell’amore

di Redazione VN

Su La Gazzetta dello Sport si parla di Fiorentina-Qarabag, concentrandosi su Mauro Zarate. Le sue lacrime hanno toccato il cuore dei 15mila tifosi presenti al Franchi. Il primo centro con dedica alla moglie Natalie che sta lottando con un tumore al seno. Una doppietta in mezz’ora per ricominciare nel segno dell’amore. Quanto alla partita, è la notte degli attaccanti: mai Kalinic e compragni avevano segnato così tante reti. Fino alla severa espulsione di Yunuszada, il Qarabag era molto presente e aggressivo, poi in una manciata di minuti la Fiorentina ha blindato il risultato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy