Frey: “Che nostalgia i tempi di Batistuta e Ronaldo! Commisso ambizioso ma…”

Le parole dell’ex portiere francese in vista di Fiorentina-Inter

di Redazione VN

Sebastien Frey, ex Viola con trascorsi anche nell’Inter, è stato intervistato da Libero. Al centro della discussione il match di stasera. Queste alcune delle sue dichiarazioni:

Ricordo ancora la mia prima partita da titolare, fu proprio Inter-Fiorentina. Come capitani c’erano Ronaldo e Batistuta, giocai davanti a 60mila persone.  Match di stasera? Sulla carta nerazzurri favoriti, ma Vlahovic è in un buon momento. Un talento puro ed imprevedibile. Dispiace vedere la Viola così in basso in classifica e lontano dall’Europa. Commisso? Le ambizioni ci sono però qualche errore è stato fatto visti i risultati ottenuti. Spero che la politica non faccia perdere entusiasmo al presidente.

Le ambizioni della Fiorentina: dove possono arrivare i viola?

TURIN, ITALY – JANUARY 29: Head Coach of ACF Fiorentino Cesare Prandelli looks on prior to the Serie A match between Torino FC and ACF Fiorentina at Stadio Olimpico di Torino on January 29, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. yukiomishima1959 - 3 settimane fa

    Io c’ero e tutti a cantare “noi abbiamo Batistuta e Ronaldo ce lo suca.7

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy