Fratelli di Fede: Castrovilli, Sottil, Ranieri e Venuti vogliono eguagliare l’exploit di Chiesa

Fratelli di Fede: Castrovilli, Sottil, Ranieri e Venuti vogliono eguagliare l’exploit di Chiesa

Occasione irripetibile per i quattro giovani viola

di Redazione VN

Federico Chiesa non è solo la stella della Fiorentina, ma anche un modello da seguire. Quattro giocatori sognano di emularlo: Castrovilli, Sottil, Ranieri e Venuti. Su di loro si concentra il Corriere Fiorentino.

Castrovilli è la sorpresa di inizio stagione. Nonostante le sconfitte contro Napoli e Genoa, è stato tra i migliori in campo. Oggi è titolare, davanti a Benassi che lo scorso anno è stato il miglior marcatore.

Sottil è stato confermato da Montella, rimasto colpito dal suo talento. Il tecnico è intrigato dal desiderio di colmare le sue lacune e disattenzioni. Con Chiesa condivide il ruolo e la grande dimestichezza col pallone tra i piedi.

Ranieri è reduce da un anno a Foggia dove ha sviluppato la capacità di disimpegnarsi da terzino e da centrale. Una risorsa, una di quelle che ha convinto tutti a non mandarlo ancora a giocare. L’esordio in Serie A è arrivato nella sconfitta di Marassi, anche a causa di una sua marcatura non impeccabile su Kouamç. Pradè lo ha difeso a spada tratta. Il giocatore ha apprezzato ed è pronto per ripartire.

Infine Venuti, viola dal 2004. 15 anni di crescita, esperienze lontano da casa e ora la grande occasione. Lo spazio non sarà molto, ma nella rosa ci sta bene.
INTANTO RIBERY SI SCALDA PER LA JUVENTUS

Restyling Franchi: oggi l’incontro tra Commisso, Comune e Soprintendenza

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MAU - 1 mese fa

    No mescoliamo tutto; Castrovilli e Sottil certamente, gli altri 2 NON SONO da Fiorentina!
    Personalmente, fra l’altro, non mi garba neppure il portiere!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy