Fiorentina Women’s, le viola mirano al doblete. In Champions con le big

Fiorentina Women’s, le viola mirano al doblete. In Champions con le big

La Fiorentina correrà quindi il pericolo di trovarsi subito davanti un ostacolo quasi insormontabile

di Redazione VN

Focus sulla Fiorentina Women’s stamattina all’interno del QS. Il 4 o 5 ottobre 2017, le ragazze viola faranno il loro storico debutto nella Uefa Women’s Champions League. Una primizia per le viola, che entreranno in gioco direttamente nei sedicesimi (andata il 4 o 5 ottobre e ritorno l’11 o 12), ma che purtroppo, essendo alla prima partecipazione, non saranno testa di serie nel sorteggio che si terrà il 1 settembre, dopo la fase preliminare.

E qui sono nascosti i rischi: nella prima fascia ci sono squadre dalla grandissima tradizione, che giocano in campionati come quello francese, inglese, tedesco o spagnolo ma anche svedese e danese, che sono avanti anni luce rispetto a quello italiano. La Fiorentina correrà quindi il pericolo di trovarsi subito davanti un ostacolo quasi insormontabile. Nello specifico, sono undici, oltre a Fiorentina e Brescia, le squadre che hanno già centrato il pass per i sedicesimi, e molte di queste sono, come le viola, espressione di blasonati club maschili (LEGGI).

Prima però l’ultimo obiettivo per il finale di stagione: dopo l’ultima ininfluente giornata di serie A (sabato con la Res Roma), Fattori e Cincotta proveranno a guidare la squadra alla conquista della coppa Italia e quindi del doblete. Il 24 maggio ci saranno i quarti contro la Pink Sport Time Bari, che gioca in serie B, poi il 31 l’eventuale semifinale contro la vincente fra Unterland e Empoli (altre due squadre del campionato cadetto) e infine il 17 giugno l’auspicabile finale, che si giocherà in campo neutro e che potrebbe di nuovo opporre il Brescia alle viola.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 3 anni fa

    Forza Viola!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy