Fiorentina, servono risposte dal mercato e servono subito. Caccia a giocatori pronti

Servono innesti pronti e decisivi da schierare subito e per rimediare agli errori del mercato estivo

di Redazione VN
Prandelli

Su Il Corriere dello Sport Stadio questa mattina si legge di come Cesare Prandelli sia andato contro corrente alle sue regole nell’ultima gara di campionato contro il Sassuolo, riportando la difesa viola a tre e non la sua ideale linea a quattro con i terzini di spinta. La squadra nel complesso ne ha beneficiato e dato i primi segnali di risposta.

Adesso però servono segnali importanti dal mercato e dalla società in primis. Come si legge nell’articolo, servono innesti pronti fin da subiti, abili nel calarsi nel ruolo, pronti a lottare e soprattutto che sia a conoscenza del calcio italiano. Servono profili efficaci capaci di dare una scossa al gruppo fin dai primi impegni. Gennaio sarà un mese ricco di appuntamenti e scontri cruciali per la Fiorentina che andrà a chiudere il proprio girone d’andata. Non c’è un minuto di gioco da perdere.

GERMOGLI PH:

B. Ferrara scrive: “La Fiorentina può ripartire, nel segno dell’umiltà”

La Fiorentina ha ritrovato il suo Ribery. Adesso testa al Verona, poi la Juventus..

 

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. LoZioCane - 1 mese fa

    Serve un DS se si vuole fare mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iG - 1 mese fa

    AQUISTI:
    PELLE’, ELSHARAWY, NAIGGOLAN , KHEDIRA , Ander Iturraspe, Giorgos Kyriakopoulos, Ezequiel Garay

    VENDERE:
    Venuti, Pulgar, Duncan, Saponara, Esseryc, Kouame’, Cutrone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Viola1974 - 1 mese fa

    Io in questa squadra a gennaio non spenderei un euro.
    In questo contesto sarebbero solo soldi buttati via.
    Manca il gioco, manca un progetto di gioco, chiunque arrivi rischia di svalutarsi e non rendere per le proprie potenzialità.
    Poi bisogna vedere la voglia di chi vuol venire a Firenze oggi.
    Arriviamo a giugno, salviamoci poi azzeriamo tutto.
    Società nuova con professionisti, allenatore di alto livello.
    Salutiamo chi se ne vuole andare
    E prendiamo giocatori motivati che si inseriscano in un progetto di gioco a lungo termine.
    Andava fatto prima.
    Ma ahimè. Facciamolo ora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Masai - 1 mese fa

    Se i soldi ci sono e se qualche offerta estera per i nostri bidoni è vera….allora servirà soprattutto un DS capace!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. simuan - 1 mese fa

    …ma speriamo davvero che Prandelli abbia finalmente preso serenamente atto che questa squadra e’ fatta per giocare con il 352…se cosi’ fosse avremmo fatto un deciso passo in avanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Attila - 1 mese fa

      So, ma quando lo diceva Iachini, tutti a ceiticarlo, giocatori conpresi. Da radiobruno a radio blu alle testate web. 3-5-2 modulo sbagliato… e adesso Santo Prandelli?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mannuccigabriele7_14377276 - 1 mese fa

        Hai ragione ma ce’ 352 e 352.quello visto nel secondo tempo col Sassuolo è ben diverso nei movimenti da quello di iachini. Sta qui la differenza. Per me.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy