Fiorentina in pressing su Kranevitter, assalto a Niang

Fiorentina in pressing su Kranevitter, assalto a Niang

Nelle mani di Corvino c’è un malloppone da spendere sul mercato. 40 milioni da Bernardeschi, 24 da Vecino, 25 più bonus da Kalinic, 3,5 da Tatarusanu. Ora è tempo di investire, il problema è farlo bene

di Redazione VN
Niang-Milan

Come scrive La Nazione questa mattina, nelle mani di Corvino c’è un malloppone da spendere sul mercato. 40 milioni da Bernardeschi, 24 da Vecino, 25 più bonus da Kalinic, 3,5 da Tatarusanu. Ora è tempo di investire, il problema è farlo bene. Trattativa in corso per Kranevitter dell’Atletico Madrid. In attesa di Eysseric, tra i nomi graditi a Pioli c’è Niang, che la Fiorentina pensa di inserire nella trattativa per Kalinic. Occhio anche a Paletta. Gumus (Galatasaray) è un’idea, più solida la candidatura di Destro, contatti per Jesé. Infine, per Simeone si tratta sulla richiesta di 20 milioni, pista aperta per Zapata.

LEGGI ANCHE

ALTRO STRISCIONE AL FRANCHI

VERETOUT A CAREGGI PER LE VISITE MEDICHE

ANCHE MASINA DEL BOLOGNA NEL MIRINO DI CORVINO


PER LEGGERE NUMERI E CURIOSITA’ SUL
CALCIO ITALIANO ED INTERNAZIONALE CLICCA SU

Numeri Calcio

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Chianti - 2 anni fa

    Obiettivo: costruire una squadra che navighi dall’ottavo al dodicesimo posto. NO EL: tre competizioni necessitano di un organico più ampio e un monte ingaggi più alto. NO rischi retrocessione: una squadra in serie b si svaluta. Ottavo/dodicesimo posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nisci - 2 anni fa

    Gira voce che Kalinic e Vecino abbiano contattato di corsa Berna per farsi dare il certificato e non presentarsi agli allenamenti… Infatti non dovrebbero comunque da professionisti ancora stipendiati e sotto contratto essere ad allenarsi come tutti gli altri?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. isiraider - 2 anni fa

    Intanto cominciamo col dire che i 100 milioni in cassa non ci sono perché alcuni affari non sono ancora conclusi: 1) Kalinic, sarà difficile a 25 + bonus e magari con contropartita; 2) altri tipo Vecino sono dilazionati, ammesso e non concesso che vada davvero, sono / sarebbero 12 oggi e 12 tra un anno; 3) altri potrebbero avere il sale nella coda, l’affare Berna / Juve potrebbe non essere finito qui, anche a Torino hanno bisogno di registrare la loro brava plusvalenza. In ogni caso, i 100 o gli 80 che siano, in mano al “contadino di Vernole” fanno francamente rabbrividire. Quanto di questa somma sarà destinato veramente ad una spesa focalizzata sul rilancio tecnico della squadra? Quanto a saziare la sete inesausta dei nostri bilanci? Quanto a procuratori e ad agenti dopo i 12 milioni del 2016? La Nazione scrive che è tempo di investire, è quello che vorremmo tutti, il giornale però trascura il particolare che parlare di investimenti con i nomi che sono proposti, è un insulto alla semantica. Piuttosto di spendere per questi carneadi o per delle ex – promesse o per dei giocatori semi finiti, perché non gettare nella mischia alcuni nostri giovani? Tanto arrivare nella parte alta di dx della classifica o in quella bassa di sx, cambia poco. Si risparmierebbero molti soldini in commissioni, si avrebbe un tesoretto con il quale saldare eventuali poste di bilancio o da rimpannucciare sotto la voce “riserve facoltative o straordinarie” e, ultimo ma non meno importante, si toglierebbero alibi a tutti e si lavorerebbe finalmente in pace. Rischiando poco o nulla, il livello del campionato è talmente basso che basterebbe veramente poco per essere tranquilli. In attesa che un po di vento torni a soffiare. Ad majorem violea gloriam !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. iG - 2 anni fa

    Ci manca solo NIANG ora
    gia’ che i BABA potrebbe maturare e metter al testa a posto con pioli
    se gli mettete accanto questo ce lo TRAVIA

    gia abbiamo il baba svogliatoe caracollante per il campo vogliamo metetrne un altro?
    Ma prendete quel SAMUEL SVEDESE …questi ..i nordici sono gente seriaaaaaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Merovingio - 2 anni fa

    tanti nomi, soliti nomi, vengono riproposti nomi fatti e rifatti in questo mercato e nello scorso. poi arrivano giocatori mai nominati(speso sconosciuti). Corvino lavora così, che piaccia o no. ma che arrivino i giocatori nei ruoli richiesti da Pioli quanto prima, altrimenti tra 1 mese il mister verrà messo in croce, avendo tutti la memoria corta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marcodalpaesello - 2 anni fa

    Hhh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Barsinee - 2 anni fa

    basta comprare. NO CASH OUT. Questo è il dettame uscito dal CDA. Solo rientri economici. Niente esborsi. Io proprio questo acquisto del francese non lo capisco. Cosa serve? Abbiamo i primavera che sono italiani e giovani. Cosa ci serve spendere soldi per giocatori che non hanno la maglia tatuata sul petto? Basta mercenari, prendiamo solo giovani e forti e facciamogli fare la fine degli eroi di Sapri. Una bella cavalcata verso la Serie B e poi una successiva in Lega Pro e finalmente via i Della Valle da Firenze e largo ai capitali importanti che arriveranno a far rifulgere dal 2021 la città di Firenze come merita e riempire la bacheca di scintillanti trofei! Venghino siori venghino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. curra. - 2 anni fa

    Niang, sono sodi buttati. Non ha la testa per fare il professionista. Non è riuscito ad imporsi in una squadra di raccatati quale era il milan l’anno scorso, anzi lo hanno mandato a giocare in prestito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Sergio S - 2 anni fa

    La maggior parte dei nomi citati in questo articolo sono da paura. Ma intesa come panico!! Niang è quello che si tuffava in piscina dal balcone dell’albergo e per questo il Milan ha giustamente sempre cercato di disfarsi, invano! Non ci posso, non ci voglio credere che Pioli desideri lui e Paletta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ProfetaGrigio - 2 anni fa

    Leggo dai commenti che si vorrebbero nomi più altisonanti in quanto si hanno in cassa quasi 100 milioni…a chi non piacerebbe? Ma non succederà questo, si prenderanno giocatori da massimo 10 milioni, non perché non si voglia spendere per l’acquisto ma per l’ingaggio che un calciatore da 20/30 milioni percepisce…facendo due calcoli mediamente un calciatore percepisce o chiede un ingaggio pari al 10% del suo valore, quindi pagandolo 20 milioni devi dare un ingaggio da 2 milioni netti.
    Quindi secondo me il problema non è chi compra i calciatori, ma chi deve pagare i loro stipendi.

    Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. il gozzi - 2 anni fa

    il nome di Destro e’ un classico ad ogni calcio mercato fa da riempimento…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saba - 2 anni fa

      giustissimo…proprio rompimento di CxGliXni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Cosimo de' Medici - 2 anni fa

    Ma ci prendete per il culo o cosa? “Il problema è farlo bene”?
    Con un DS, anche di una squadra di Amatori, con 100 milioni ci fai una grande squadra che può puntare a dare noia alle grandi.
    E che nomi vengono fuori? Paletta e Niang.
    P A L E T T A E N I A N G.
    Andatevene subito. SUBITO!
    Non vogliamo più essere umiliati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. studioingme_513 - 2 anni fa

      Hai sentito per caso Corvino dire che la Fiorentina vuole Paletta e Niang? Queste sono illazioni o voci di giornalisti. Abbiamo Kalinic in vendita verso il Milan e fanno supposizioni su eventuali contropartita tecniche. E tu solo per questo infami i proprietari (come se poi fossero loro a decidere chi acquistare, scavalca di ds ed allenatore). Oltre tutto per adesso io questi 100 milioni non li ho visti. Stanno arrivando i 40 milioni di Bernardeschi (però divisi in 3 anni) e finché le cessioni di Kalinic e Vecino non sono certe non li hai in mano e non puoi acquistare di conseguenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Quisisanaileccavalle - 2 anni fa

        Leccavalle = difesa ad oltranza
        negheresti anche il sorgere del sole

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Pierre - 2 anni fa

    Non Destro no per favore! Ex mediocre giocatore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jordan - 2 anni fa

      Bellina quella di Ruttosport: Corvino dice a Pioli: “Ste’ che ne pensi se per Kalinic ti do’ un Destro?” e Pioli ” Tiramelo forte però, così smetto di soffrire!”

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy