Fiorentina, le migliori vittorie con la Juve. E sabato è prevista una coreografia speciale

Fiorentina, le migliori vittorie con la Juve. E sabato è prevista una coreografia speciale

Poche le volte in cui la Vecchia Signora è uscita a mani vuote da Firenze, ma quelle poche volte sono significative

di Redazione VN

La speranza è quella di poter aggiungere un pezzo alla collezione: sì, a quella trafila di partite indimenticabili che hanno visto la Fiorentina trionfare sulla Juventus in casa, ultima delle quali nel 2017. Due anni sono tanti, eppure ne passarono molti di più fra il ’92 e il ’98, tra i gol di Batistuta e di Firicano. La Storia porta in dote un clamoroso quanto lontano 5-0 (1941) e Fuser che mortifica Baggio nel giorno del suo ritorno da avversario a Firenze, con il Divin Codino che non volle calciare un rigore. E poi, arrivando al nostro secolo, la rimonta del 2013, quando finì 4-2.

Per rivivere emozioni simili, si legge sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola oggi, i tifosi della Fiorentina hanno pronta una spettacolare coreografia che coinvolgerà l’intero stadio, vestito a festa e stracolmo, con l’intento di annoverare anche la partita di sabato in questa speciale collezione.

Fiorentina mai così male contro la Juventus come durante la gestione Della Valle

 

 

Ct Under 21: “Ranieri dà il massimo da centrale a sinistra. Sottil? Gli fa bene la presenza di Ribery”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy