Fiorentina, allarme difesa: la porta inviolata è un lontano ricordo

Fiorentina, allarme difesa: la porta inviolata è un lontano ricordo

Peggio dei viola, in quanto a gare consecutive subendo gol, ha fatto soltanto il Bologna

di Redazione VN

Nelle ultime sei gare di Serie A la Fiorentina non ha è mai riuscita a tenere la propria porta inviolata. In questi ultimi sei incontri, dopo quel Brescia-Fiorentina terminato 0-0 lo scorso ventuno ottobre, la squadra di Montella è riuscita a conquistare appena 4 punti, frutti del successo esterno sul Sassuolo e del pareggio casalingo contro il Parma. Peggio della Fiorentina in termini di solidità difensiva sta facendo, in questo periodo, solo il Bologna, reduce da nove gare consecutive con la «porta aperta».

Verso Torino, Benassi in pole per una maglia da titolare. Badelj può rifiatare

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user - 2 mesi fa

    …e pensare che abbiamo,finalmente,trovato un ottimo portiere…ma quando il centrocampo è quello che è hai voglia ad avere un buon portiere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy