E se l’offerta giusta non arrivasse? Gli orizzonti di Chiesa in viola

E se l’offerta giusta non arrivasse? Gli orizzonti di Chiesa in viola

La partenza non è da dare per certa

di Redazione VN

L’analisi del Corriere Fiorentino su Chiesa prosegue. Di pari passo con le speculazioni di mercato, vanno avanti anche le trattative per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2022. La Fiorentina è pronta ad aumentare l’ingaggio fino a cifre à la Ribery, ma per adesso è stato tutto congelato, anche perché il richiamo di squadre che giocano in Europa è forte. Ma se nessuna di esse dovesse soddisfare le pretese di Commisso, ecco che Chiesa rimarrebbe a Firenze, senza rinnovo di contratto e con la prospettiva di poter liberarsi tra un anno, con la scadenza alle porte, ad un prezzo stracciato (cosa che gli permetterebbe di chiedere un ingaggio più alto). Il suo valore tecnico non è in discussione, quello economico, forse, per il momento, è troppo basso…

Leggi anche – IL SINDACO DI CAMPI RASSICURA: IL PERCORSO PROSEGUE

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ivo - 2 mesi fa

    70 mln per Chiesa non te li da nessuno. Come i 70 per Belotti (il quale, per inciso, su azione ha fatto gli stessi gol di Federico, giocando più partite ed essendo di ruolo centravanti… fate voi) non li darà nessuno a Cairo. Poi mi pare che Chiesa abbia un certo mercato solo in Italia. E le big del nostro campionato più di una 20 di mln cash in aggiunta a un po’ di paccottaglia (Gagliardini, Dalbert, Mandragora, Rugani…) non ti danno. La cosa migliore penso sia tenerlo un altro anno con rinnovo, così arriva da protagonista agli europei e magari si fa una bella stagione da noi, visto che con Iachini pare esserci un buon feeling.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 2 mesi fa

      Il problema è che Chiesa di rinnovo non ne vuole sentire parlare. Per lui e suo padre le uniche alternative possibili sono cessione o andare a scadenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. riccioloviola - 2 mesi fa

    Sig. Pestuggia non si riesce più a commentare sono giorni che ci provo tra decine e decine di post pubblicitari e la continua richiesta di login!!!!!! Può fare qlc????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolohendri_11578369 - 2 mesi fa

      hanno avuto tutto il tempo per disporre decine di pubblicità invadenti , ma non si riesce più a inserire un commento.
      una volta scorsa la pagina delle pubblicità ci si scorda cosa si voleva scrivere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Saverio Pestuggia - 2 mesi fa

      Ancora sussiste il problema ? Perché i tecnici ci dicono che i problemi dovrebbero essere risolti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. simuan - 2 mesi fa

        …spiacente caro Pestuggia ma non mi pare abbiano risolto molto…per arrivare ai commenti si rischia il crampo al dito a forza di scrollare…sta diventando davvero fastidiosa questa situazione…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 2 mesi fa

          Io mi riferivo all’impossibilità di effettuare il login non alla pubblicità per la quale ho un altro discorso aperto con rcs ma che non dipende certo dai tecnici informatici

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. CippoViola - 2 mesi fa

            Funziona tutto, l’unica difficoltà è la sbraciolata di pubblicità che sembrano generarsi in modo dinamico durante lo scorrimento della pagina. Purtroppo quando uno clicca su “DI LA TUA” dopo aver letto l’articolo non si viene portati ai commenti ma in mezzo alle pubblicità che solo allora inizia a caricarsi. L’unica è scorrere con pazienza la pagina, lasciare che si carichi tutto il ciarpame e arrivare ai commenti in autonomia.
            L’ho definito ciarpame perché non è “sensibile al mio contesto pubblicitario”, intendo dire che ovunque le pubblicità sui siti “sentono” che genere di navigazione faccio (su Amazon, Bangood, google, ecc..) e mi danno pubblicità mirate, qua invece sembrano del tutto a caso, si va dai fiori, ad una coppia che ha perso 181kg a son di cazzotti nella pancia, poi nuovamente una brodaglia con la curcuma per sgonfiarsi (garantisco non ne ho bisogno), come togliere erbacce dalle mattonelle, ecc.. Penso interessi anche voi sapere che non sta funzionando come “dovrebbe”.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy