Duncan, il Sassuolo resiste e chiede ancora 20 milioni. Sottil possibile contropartita

Duncan, il Sassuolo resiste e chiede ancora 20 milioni. Sottil possibile contropartita

Pradè ha il “sì” del centrocampista ma il Sassuolo non molla e lo considera un top player

di Redazione VN

E’ il centrocampo il reparto sul quale la Fiorentina vuole investire maggiormente per regalare il giocatore che serve a Beppe Iachini. Come scrive La Nazione, da lunedì 27 il mercato entrerà veramente nel vivo, e il giocatore con cui i contatti sono già stati avviati e approfonditi per Alfred Duncan (SCHEDA) ma la richiesta del Sassuolo – 20 milioni – spaventa. Tredici presenze, un gol quest’anno e cinque assist, anche se non è un titolare fisso i neroverdi considerano il ghanese un top player visto che ancora non hanno abbassato le richieste. Considerando il “sì” che Pradè ha strappato al calciatore, dalla prossima settimana si tornerà all’assalto. Per ammorbidire le richieste del Sassuolo possibile il coinvolgimento di Sottil; se salta Duncan invece occhi ancora su Meité.

calciomercato

Capitolo centrocampo: Duncan ancora prima scelta, ma c’è pure un ritorno di fiamma

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mau - 4 mesi fa

    Mi sembra che si farebbe una stupidata come altri hanno fatto con orsolini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Elmauri - 4 mesi fa

    A quel punto provo a prendere Nandez per giugno, credo che a 25 si possa fare. Oppure con un quarantino punto Allan, che a Napoli è un separato in casa. Il prossimo step è quello: riuscire a comprare da squadre tipo Napoli, Lazio, Roma offrendo stipendi alti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ViolaBelugi - 4 mesi fa

    Ce n’è una ventina come Duncan in giro per l’Europa. Se invece dobbiamo stare a due ore di viaggio da Firenze si comprano Badelj, Pulgar, Lirola, Juan Jesus, e magari anche Caprari e Duncan. E il prezzo lo fa il venditore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filo - 4 mesi fa

      Ma che discorsi fai, sembra sempre tutto facile a parole. Come se trattare con squadre inglesi e francesi o tedesche fosse semplice.
      Dai retta abbassa la cresta tifa e lascia fare il lavoro ai professionisti, ma soprattutto smettila con polemiche inutili non ne abbiamo bisogno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ViolaBelugi - 4 mesi fa

        Ma cosa dovremmo scrivere qui secondo te? Solo Alé Oo per non disturbare il manovratore? Tranquillo, Pradé e Barone i nostri commenti non li leggono, ci mancherebbe altro. Ribadisco che Duncan, buon giocatore, per 20 milioni sono capace anch’io di prenderlo. Il DS bravo è quello che trova uno uguale a Duncan nel campionato francese, olandese o portoghese e lo paga la metà. Così gli restano soldi per altre operazioni in prospettiva. Avete fatto caso che quest’anno la Primavera non combina niente di buono? I Chiesa, Castrovilli, Vlahovic, Sottil ecc. prima di raccoglierli bisogna seminarli.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Filo - 4 mesi fa

          Noi abbiamo un ds bravo, il tuo problema è che sei troppo preso dal doverlo discutere.
          Poi mi piacerebbe prendere Duncan per vedere se è proprio così poco come dici te.
          Secondo me l’avrai visto giocare due volte.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy