Della Valle, ora cosa fate? Molto si capirà dal futuro di Chiesa e degli altri big

Il contratto del numero 25 viola scade nel 2022 e dunque, teoricamente, ci sarebbero i margini per provare a trattenerlo almeno un’altra stagione…

di Redazione VN
Chiesa

Cosa faranno i Della Valle giunti a questo punto della loro gestione? Secondo La Repubblica le loro strategia si capirà anche in base al futuro di Federico Chiesa. Il suo contratto scade nel 2022 e dunque, teoricamente, ci sarebbero i margini per provare a trattenerlo almeno un’altra stagione con un intervento dei Della Valle in prima persona, come accadde anni fa per Mutu, Toni e Jovetic. Poi ci sarebbe il piano tecnico, quello che dovrebbe garantire a Chiesa ambizioni e traguardi da raggiungere: non sarà facile trattenere il giocatore senza rassicurazioni concrete su mercato e volontà di rilancio da parte della proprietà. In caso di addio, poi, la domanda è come reinvestire quei milioni che i viola ricaverebbero dalla sua cessione. Si parla di cifre enormi, almeno nella teoria: 80-90 milioni di euro che le big in Italia e all’estero (Juventus, Inter, Liverpool e Bayern Monaco su tutte) sarebbero pronte a offrire alla Fiorentina.

Attenzione poi anche a Milenkovic, Veretout e Biraghi, che da tempo sono sotto i riflettori di top club. Il serbo è arrivato due anni fa per cinque milioni di euro e adesso la valutazione del suo cartellino potrebbe fruttare una plusvalenza da record per le casse viola. Stesso discorso o quasi per Biraghi. Infine Veretout, che non ha mai nascosto la sua ambizione di poter giocare in Champions. Il punto rimane sempre lo stesso: se queste ipotesi si trasformassero in certezze, ovvero se questi giocatori realmente partissero in cerca di nuove avventure, la società come investirebbe gli eventuali introiti? Un nodo cruciale non solo per Montella, che avrà ricevuto delle garanzie al momento del suo ritorno, ma per tutto l’ambiente. CHIESA: ECCO DA QUANTO PARTE L’ASTA DEI DELLA VALLE

Violanews consiglia

Chiesa, l’Inter sfida la Juventus: il ritorno in Champions League aiuta i nerazzurri

Montella ha le idee chiare: ecco le sue richieste per la prossima stagione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy