Da Badelj a Vecino, Sousa ha reso eroici i sostituti

Da Badelj a Vecino, Sousa ha reso eroici i sostituti

Lo spoiling system del dopo Montella ha prodotto risultati economici e tecnici

di Redazione VN

Da Badelj a Vecino, Sousa ha reso eroici i sostituti. È questo il tema trattato da Alessandro Rialti sul Corriere dello Sport-Stadio. Oltre a Tatarusanu-Neto, in difesa non era facile sostituire Savic: Astori però sta facendo benissimo, così come Roncaglia. Che dire poi di Pizarro e Aquilani, due che con Montella trovavano sempre spazio: qui ci hanno pensato Badelj e Vecino a offrire grandi prestazioni. Eccoci alle battaglie più difficili: Cuadrado e Salah. Bernardeschi sta crescendo, gara dopo gara. E Gomez-Gilardino? Con Kalinic e Babacar la Fiorentina è forte, molto forte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy