Cutrone, Praet, De Paul, e non solo: il restyling (o rivoluzione) targato Pradè

Cutrone, Praet, De Paul, e non solo: il restyling (o rivoluzione) targato Pradè

I buoni rapporti con Samp, Udinese e con il super-agente Lucci: gli scenari di mercato della nuova Fiorentina

di Redazione VN

Suggestioni, giusto e doveroso chiamarle così, ma con il ritorno di Daniele Pradè, i buoni rapporti con Lucci e una Fiorentina tutta da rifare il giro di giocatori accostati alla Fiorentina cresce. La Nazione parla del giro di calciatori legati all’agente e alle ultime due squadre dirette dal vecchio-neo ds viola. Praet, Ramirez, Caprari, Bereszynski e Linetty sono situazioni che possono prendere corpo dalla Sampdoria, visto che Pradè li ha portati a Genova. Stesso discorso per quanto riguarda Udine: si possono sfruttare i buoni rapporti tra il ds e Pozzo per intavolare una trattativa per Fofana, Okaka o addirittura De Paul, il quale sembrava vicinissimo all’Inter prima che saltasse tutto. L’asse con il Milan, invece, può girare su due diverse situazioni. La prima che vuole Veretout nel mirino rossonero e con la Fiorentina pronta a trattare Cutrone. La seconda chiama in causa Bertolacci che Montella aveva chiesto già a Corvino quando ancora il passaggio di mano del club pareva un qualcosa di irrealizzabile. E con Lucci può aprirsi anche la pista Zappacosta, giocatore di primissima fascia in uscita dal Chelsea che potrebbe essere tentato da un’avventura nuova e originale come quella di tornare in Italia nel progetto di una Fiorentina americana.
N.B. DEI CALCIATORI SOTTOLINEATI E’ PRESENTE UNA SCHEDA SU WWW.TUTTITALENTI.IT

vnconsiglia1-e1510555251366

De Paul, Mandragora e Skhiri: c’è un centrocampo da rifare

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Up The Violets - 2 mesi fa

    Solita raffica di nomi totalmente a caso. Ah, vi siete dimenticati di metterci Pizarro, Diamanti e Toni che furono presi da Pradè a Firenze. Come dite, hanno smesso? E chi se ne frega, mesci mesci!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. MARIC - 2 mesi fa

    di questi qui tre non ne arriva nemmeno uno potrebbero arrivare solo se lo dice Bucchioni o Amoruso 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Julinho - 2 mesi fa

    Buon divertimento…. ma sappiate che anche noi ci divertiamo a leggere le vostre bischerate…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FedeLore - 2 mesi fa

    nomi basati su supposizioni dei giornalisti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    E’ cominciata!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ì cignale ve le chiava tutte - 2 mesi fa

    Tutti giocatori per squadra da ottavo posto in giù

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. finconsadmin - 2 mesi fa

    Con la nuova proprietà e la campagna acquisti gestita da Pradè, la Viola tornerà dove merita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gamba - 2 mesi fa

    l’unica cosa che non perderei della fiorentina degli ultimi 2 anni è l’investire sui giovani. Si si d’accordo che con i giovani non si vince, rimane il fatto che se si vuol contare qualcosa in Italia e Europa il modello Ajax continua, da 40 anni, ad essere di gran lunga il migliore. Rispetto per Pradè però la “sua” fiorentina non durò granchè e fece tonnellate di debiti coi vari ultratrentenni Pizarro, Aquilani e Gomez.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 2 mesi fa

      Ti correggo, diciamo che non si vince con i SOLI giovani. Una squadra però che investe sulla primavera come la nostra deve puntare ad un progetto lungimirante (altrimenti cosa li tengono a fare?), affiancando i giovani a giocatori esperti e costosi, il rischio di indebitarsi c’è ma se alterni e scegli bene con i giovani puoi ottenere buoni risultati. Poi chiaro a scriverlo è tutto facile a farlo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. vecchio briga - 2 mesi fa

    Bettolacci è svincolato, spiegateci cosa c’entra con la trattativa per Veretout…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Barsineee - 2 mesi fa

    Lafont, Hancko, Pezzella, Milenkovic, Zappacosta, Praet, Zurkowski, Gelson Martins, Chiesa, Cutrone, Mateta … Squadra velocissima e molto tecnica, con giocatori veloci e alcuni molto fisici. Alla fine sarebbe tranquillamente alla portata di Commisso arrivare a questo tipo di giocatori andando a pescare un paio di senior e parecchi giovani ma di livello superiore a quelli degli ultimi anni. GO COMMISSO GO !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MARIC - 2 mesi fa

      Gelson il fratello cinese di gerson ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ottone - 2 mesi fa

    Peggio di quelli portati dal Corvo e dai suoi padroni negli ultimi anni sarà comunque difficile.
    Tra bidoni, rotti, false promesse e presunti fenomeni mi è venuto il vomito.
    NON CE N’E’ STATO UNO, DICASI UNO, CHE HA RESO SECONDO LE ASPETTATIVE!!!
    Dunque: avanti c’è posto. Fateci solo rivedere giocare al calcio e non al tamburello …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. SPIGOLA - 2 mesi fa

    Mi ero illuso …se questa è la categoria di giocatori…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dani1984 - 2 mesi fa

      E chi pensavi arrivasse? Mbappé?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. zachini - 2 mesi fa

    Okaka uno dei più grandi negati che la serie A abbia mai visto…

    Vdz

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. mario - 2 mesi fa

    Linetty non male, speriamo è tanta sostanza con piedi buoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Etrusco - 2 mesi fa

    Mi mancava De Paul che da circa un anno non veniva accostato alla Fiorentina, attendo ora notizie su Destro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. claudio.viola - 2 mesi fa

    Lasciare perdere Okaka e Zappacosta per favore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. zanarditommas_3529810 - 2 mesi fa

      Lascia perdere il vino..almeno la mattina..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy