Commisso protegge Iachini, ma non sono ammessi altri passi falsi

Commisso conferma Iachini, ma si tratta di una fiducia a tempo

di Redazione VN
Iachini

La Gazzetta dello Sport si concentra sulla conferma di Giuseppe Iachini da parte di Rocco Commisso:

Rocco Commisso scende in campo per proteggere Beppe Iachini Che lui ha voluto confermare tre mesi fa. Il presidente della Fiorentina però è profondamente irritato per la sconfitta casalinga contro la Samp e il deludente pareggio con lo Spezia. Il patron su un punto è stato chiarissimo: vuole la sua creatura nella parte sinistra della classifica. Per questo ha convocato Iachini nel suo albergo. Voleva capire cosa non funziona. E dopo ha voluto incontrare la squadra per ribadire ai giocatori che Iachini è saldo al suo posto e che non saranno accettati altri passi falsi. (…)

Il presidente non ha mai parlato di obiettivo Europa ma ha ricordato nei giorni scorsi che la formazione viola ha il settimo monte stipendi della Serie A. E quindi è lecito, da parte sua, aspettarsi un rendimento e una classifica di quel livello. Iachini ora ha tre partite (Udinese domenica, poi le trasferte contro Roma e Parma) per puntellare la sua panchina.

“Tanto tuonò che… non successe nulla”: l’editoriale del direttore

Commisso
GERMOGLI PH: 19 SETTEMBRE 2020 FIRENZE STADIO BOZZI CAMPIONATO PRIMAVERA FIORENTINA VS BOLOGNA NELLA FOTOIL PRESIDENTE ROCCO COMMISSO
8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aliseo - 1 mese fa

    Vedremo lo stesso film domenica prossima.
    Certo nel secondo anno abbiamo come obiettivo centrare la parte sinistra della classifica ma di questo passo per la terza volta di fila, se tutto andrà bene, ci salveremo all’ultima giornata, altromenti sarà B.
    Eppure non credo che abbiamo calciatori da scartare, basterebbe organizzarli meglio per puntare all’europa ma Rocco ha deciso che va bene così, sconfitte con Sampdoria e pareggio con lo Spezia e le vittorie con chi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user - 1 mese fa

    Quindi non lo protegge perché nelle prossime settimane sarà il trionfo dei passi falsi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luminorviola - 1 mese fa

    Mah, che dire? Si passa da una delusione a un’altra. Invece dello stadio e del centro sportivo il presidente Commisso dovrebbe costruire una clinica per specializzata in trattamenti terapeutici per i tanti tifosi viola affetti da ulcera, mal di fegato e depressione causati dal gioco inguardabile della Viola di mister Iachini.
    Non c’è invece terapia per il giramento di balle che ci accompagna da anni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 1 mese fa

      Ma basta con questa stupidaggine “invece dello stadio” sono due cose distinte e fondamentali entrambe.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Valdemaro - 1 mese fa

    Due punti in tre partite se la Fiorentina continua a giocare alla Iachini.
    Contento Rocco contenti tutti.
    Mi dicono di uno spogliatoio stufo degli allenamenti vintage di Beppe, non sta dando niente sotto il profilo tecnico tattico a questi ragazzi. Ma lui duro lo protegge e va avanti. Se tutto va bene saranno due punti in tre partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nacchero - 1 mese fa

      Il problema non sono solo i pochi punti fatti, ma la totale mancanza di gioco, cioè io ultimamente dopo mezz’ora che guardo la viola mi metto a fare altro perchè onestamente non si può più guardare questo non calcio, io la guardo per divertirmi non per farmi venire 2 palle come un uovo di struzzo tutte le sante volte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Nicco - 1 mese fa

    Una tristezza infinita, ogni giorno trovano il modo di allontanare la squadra dalla sua gente, perché ci siamo rotti gli zibidei di questo non calcio di Iachini e dei suoi metodi anni 80, Rocco vuole Iachini ? Che se lo tenga ma poi nn si lamenti se i tifosi criticano o si allontanano dallla squadra perché ripeto è una tristezza infinita questa squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Franco - 1 mese fa

      E seconde me a Rocco gli va pure bene che allo stadio non si possa andare
      Altrimenti dopo un anno sarebbe già partita L contestazione !!!!!!!
      Altro che confermare Iachini
      È come uno struzzo con la testa sotto terra e non vuol vedere quello che tutti oramai hanno visto
      IL NULLA

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy