Chiesa spiazzato da Commisso: vorrebbe andarsene

Pare che le parole di Commisso (“Non sarà il mio Baggio”) siano state accolte con fastidio negli ambienti vicini a Chiesa

di Redazione VN

Il Corriere Fiorentino si concentra su Federico Chiesa. “Non sarà il mio Baggio”, ha detto Commisso. La frase ha preso in contropiede soprattuto l’entourage del talento viola. La sensazione è che – pur non avendolo mai manifestato pubblicamente – Federico contasse di cambiare maglia già questa estate. Non solo per un ingaggio molto più alto di quello che ha ora, ma anche per l’opportunità di giocare su palcoscenici prestigioso.

Conte lo vorrebbe subito all’Inter, mentre la Juventus mette sul piato un lungo contratto a 5 milioni d’ingaggio a stagione. Non è da escludere un braccio di ferro tra Chiesa e la nuova proprietà perché pare che le parole di Commisso siano state accolte con fastidio negli ambienti vicini a Federico.

vnconsiglia1-e1510555251366

Rischio braccio di ferro: Chiesa ingolosito dalla Juventus, c’è anche l’Inter, la Fiorentina fa muro

65 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. filippo999 - 1 anno fa

    non mi stupirebbe….l’acqua cheta è sempre la più infida….
    e Chiesa non farebbe eccezione….stupisce caso mai che si
    parli di tutto ciò , per un calciatore contrattualizzato fino
    al 2022….Commisso potrebbe tranquillamente non fare nulla e
    Chiesa resta almeno un altro anno…è probabile però che siano
    accordi pregressi , maturati nella gestione precedente , anzi ,
    direi che non c’è dubbio su questo….divertentissimo il comunicato
    finale dei DV che dichiara incedibile Chiesa , dopo aver venduto
    il club…cmq , se proprio vuole andare alla juve , lo si può
    accontentare con un prezzo di favore : 100 mln cash . Perchè
    non siamo obbligati a venderlo nè ci mancano i soldi .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lipilini (Sarzana) - 1 anno fa

    Io non so come sono state prese le parole di Commisso sulla questione Chiesa per cui prima di espormi preferisco credere a ciò che vedrò se il ragazzo nonostante il cambio di proprietà vuole andare via lo dirà a chi si dovere , se gli accordi tra lui e Corvino erano che sarebbe stato lasciato andare via lo deve dire apertamente, ma deve altresì mettere in conto che probabilmente Corvino non farà più parte della Fiorentina e che quindi tutto è è sarà rimesso in discussione, il resto sono solo discorsi ,bon iniziamo la caccia alle streghe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. tasselli.lorenz_998 - 1 anno fa

    Ma se c’è un contratto in essere, sarà un diritto della società non cedere il giocatore? Si dice sempre che i giocatori che vanno a scadenza ne hanno diritto. Cioè i diritti sono solo per i giocatori?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ottone - 1 anno fa

    Ora il rischio è di stare a perdere un sacco di tempo col tormentone Chiesa, a discapito della campagna acquisti, che dev’essere radicale. A partire dalla dirigenza. Ovvio che non si può fare presto e bene, ma una scala di priorità va data. E va eseguita. Su Chiesa non escludo nulla, partendo dal fatto che i giocatori-bandiera non ci sono più. Dunque: non svenarsi per il giovanotto e fare una squadra competitiva. Montella non mi pare adatto a rifondare da capo una squadra ed un “clima” deteriorato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 1 anno fa

      Non ti pare adatto? Montella è l’unico a mia memoria che abbia già avuto occasione di rifare la squadra da zero in passato ed i fatti dicono che l’abbia fatta benissimo. Anche in quel caso c’era la prima donna (Jovetic) che non voleva restare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13931119 - 1 anno fa

    mamma mia davvero…se è vero che vada a fare panchina come la Federica..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Etrusco - 1 anno fa

    Per anni Baggio è stato additato come venduto ma i veri tifosi viola sanno da sempre che Roby voleva rimanere a Firenze. Commisso probabilmente sa già come andó quella faccenda tra Baggio e Pontello e quindi non vuole ripeterla ergo, se qualcuno vuol andar via quello è solo il giocatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 1 anno fa

      I veri tifosi che conoscevano in parte almeno i fatti sapevano da sempre che Baggio non voleva andare. Scrisse personalmente su un muro di Sesto Fiorentino mi sembra che voleva restare. E’ per questo che ci fu la guerriglia. Se Baggio non avesse manifestato l’affetto e la voglia di restare non ci sarebbe stata credo. Comunque Caliendo ha fatto definitivamente luce sulla storia confermando i fatti. Ora la situazione è esattamente opposta, una proprietà che vuol tenere Chiesa e forse Chiesa che se ne vuole andare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bati - 1 anno fa

    Due soli immensi giocatori non sarebbero mai veramente andati via da Firenze : Antognoni e Baggio. Uno ce la fece, l’altro, come recentemente ammesso da Caliendo fu obbligato ad andare con la forza. Rivalutiamo così nella sua violenza la guerriglia di piazza Savonarola. Per questi piccoli bamboccioni senza anima e poca personalità non farei neanche un sit-in.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Xela - 1 anno fa

      No ma va? i tifosi presero una cantonata? incredibile, non succede mai. fior fior di filosofi del calcio che reagiscono sempre con moderazione e ragionamento. ora c’hanno portato commisso che per ora l’unica cosa che ha fatto è incasinare la preparazione con una tournee in america. per il resto tiene montella (eee lo stipendio suo pesa a tutti, non solo ai dv) e vende chiesa (che però ora i tifosi acconsentono perchè sicuramente li reinvestirà bene al contrario di quello che avrebbero potuto fare i dv)

      sarà un estate divertentissima

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 1 anno fa

        non ho capito niente di questa risposta, che intendevi dire?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo999 - 1 anno fa

          nulla , credo….il solito sproloquio

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. gianni69 - 1 anno fa

    chi ve lo ha dettooooo??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. lo spernacchiatore - 1 anno fa

    Ma cosa cavolo ne sai!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-14289681 - 1 anno fa

    Io ancora non ho sentito una sola parola di Federico, ancora sono tutte chiacchiere per me, quando sentirò che lui vuole andare via dalla sua bocca allora si faranno i dovuti commenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. robin.b_737 - 1 anno fa

    “Ho la sensazione” che queste cose scritte su Federico siano tutte cavolate. “Ho la sensazione” che Enrico non abbia ancora manifestato le intenzioni del figlio, meno che mai ai giornalisti. Sulle sensazioni si costruiscono castelli di carte, sulle sensazioni si ipotizzano nuovi allenatori (almeno 4 o 5 fino ad ora), nuovi dg, nuovi ds e possibili cessioni e acquisti di calciatori. Mi riprometto di fare l’elenco di tutti i giocatori che, in previsione del prossimo mercato, saranno accostati alla Fiorentina e poi tirerò le somme e stilerò le graduatorie di chi ha scritto più baggianate. Quest’anno voglio divertirmi un po’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. STEFANO - 1 anno fa

    Cosa c’è di meglio mediaticamente che dare colpa a Chiesa. Chiesa è già venduto ormai da tempo, ma dire ora Che è lui che vuole andarsene e’ da vigliacchi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lollo26 - 1 anno fa

      Ma mi sa che sei poco aggiornato, la Fiorentina ha cambiato proprietà ora, commisso ha detto vuole tenerlo.
      La colpa di chi dovrebbe essere scusami?
      La Fiorentina ha dichiarato di volerlo tenere e lui vuole andare via.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. zachini - 1 anno fa

      Io capisco che la rete da l’opportunità a tutti di scrivere, ma un minimo test d’ingresso cmq ci vorrebbe…
      Gli offrono 10 mln lordi per 5 anni…e di giocare in CL e qualcuno pensa ancora che Chiesa voglia restare…
      Chiesa ha già fatto la scelta giusta anno scorso, scegliendo di restare un altro anno, nessuno con la sua quotazione resterebbe un anno ancora…
      vdz

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. bati - 1 anno fa

      Non è venduto da tempo, altrimenti non poteva essere venduto a Commisso. Lui probabilmente si sarà promesso da tempo. E’ cosa diversa. Può ricattare la Fiorentina anche soltanto con lo spauracchio della demotivazione se dovesse restare. Abbiamo visto solo l’ultimo caso in ordine cronologico di questo tipo: Lotito che resiste per Milinkovic Savic rinunciando ad una montagna di soldi e poi il serbo che gliela fa pagare facendo un campionato pietoso e crollando di valore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Kewell - 1 anno fa

    vorrei sentirlo dalla sua bocca prima di giudicare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Alan1971 - 1 anno fa

    …”le parole di Commisso siano state accolte con fastidio negli ambienti vicini a Federico”…?

    Ha detto che è un giocatore eccezionale, che farà di tutto per farlo rimanere (ossia gli alzerà il già ricco contratto) e queste parole “gli avrebbero dato fastidio”…?…

    Nel mondo rovesciato del calcio attuale, dove i contratti non valgono una sega, il giocatore fa quello che vuole e quando vuole, ma se il suddetto si è già promesso a qualche strisciata e soprattutto se deve giocare di merda come negli ultimi 4 mesi (c’era anche lui in campo nello scempio Fiorentina-Genoa, io non dimentico) allora quella è la porta ed è la stessa da dove sei entrato.

    Porta 80-90 milioni che questo Presidente – al contrario degli scarpari precedenti – li investirà fino all’ultimo, tanto bisognerà intervenire pesantemente in tutti i reparti per costruire una squadra decente, visto che hanno lasciato una squadra da 15° posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iperione - 1 anno fa

      Ma come fai a credere a queste cavolate?! Sensazioni di fastidio negli ambienti vicino a Federico? Ma ti rendi conto? Ma non ce l’ hai un cervello tuo, devi usare quello dei giornalai?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Marco Chianti - 1 anno fa

    Kean + 30 milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 1 anno fa

      Se le persone mi mettono il “Non mi piace” a questo commento lo fanno perché la Juventus non ci starà, chiaramente, mai ad uno scambio così ok, è giusto. Se lo fate perché non vi piacerebbe lo scambio mi dispiace, è brutto dirlo, ma il calcio non fa per voi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filimone - 1 anno fa

        Ha parlato Ferguson…..!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. gianni69 - 1 anno fa

          no.sir marchinson

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Gianluca - 1 anno fa

    Parrebbe, forse, si dice, sembra……. Ma basta !!! Intervistate, chiedete, registrate e se non risponde o rimane sul vago non inventatevi notizie. Questi articoli sono semplicemente inutili e ridicoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. iG - 1 anno fa

    Tutta colpa do della valle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. pino.guastell_9534945 - 1 anno fa

    Veramente singolare il commento di Batibatigol. Se non fosse stato per Chiesa saremmo scesi in serie B. Guarda che Chiesa non ha fatto un gol in tutto il girone di ritorno. Per un attaccante valutato 70 milioni il gol e’ l’elemento essenziale per definirlo cavallo di razza. Mi spiace ma non posso assolutamente condividere il tuo commento. Se si andava in serie B Chiesa era tra i principali responsabili assieme a Simeone e Muriel che nelle undici partite con Montella allenatore hanno sbagliato dei gol a porta vuota dimostrando di non essere giocatori talentuosi ma delle mezze calzette. Chiesa vada pure dove lo porta il cuore. Non mi strappero’ i capelli se dovesse andare via.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Etrusco - 1 anno fa

      NI, nel senso che in parte hai ragione, in parte no. Chiesa nel girone di ritorno a prescindere dai goal è stato l’unico a fare partite almeno sufficienti dando idee e palle ai compagni (spesso addormentati), mentre gli altri due colleghi di reparto (il colombiano però era partito forte nei primi match tra gennaio e febbraio) si facevano sontuose dormite. Chiesa vale molto perché è un laterale 2.0 e per ora anche come ragazzo ha dimostrato una serietà difficile da trovare. Ovviamente di mezzo ci sono tanti soldi e possibilità di giocare la Champions da protagonista ma, quando si è appena ventenni si rischia di passare dalle stelle alle stelle molto velocemente e quindi una società “grande” non è ancora il caso che ci vada pena rischio di bruciarsi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Lollo26 - 1 anno fa

    Anch’io comunque vorrei tante cose.
    Il mio sogno sarebbe fare il Ds della Fiorentina, però non mi chiameranno mai.
    Me ne farò una ragione, come Federico.
    2022 o estero, amen

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 1 anno fa

      O Kean + 30 milioni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Tagliagobbi - 1 anno fa

    Ha un contratto che scade tra 2 anni e mezzo. Di cosa si sta parlando? Non ha fatto dichiarazioni ufficiali. Di cosa si sta parlando? Sensazioni? Di chi? Lasciassero perdere le sensazioni e parlassero più sui fatti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Mau5 - 1 anno fa

    Vorrebbe….. anche io “ vorrebbe” andare al Real Madrid……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. bitterbirds - 1 anno fa

    poerello, un vero sacrificato.
    è ancora un under 21 ma ha un bisogno spasmodico di palcoscenici più importanti (e di un ingaggio doppio, ma questa è una quisquiglia, nevvero ?)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. giac - 1 anno fa

    vuoi andartene e la juve ti vuole benissimo scambio con betancour e kean bye bye

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. giac - 1 anno fa

    ecco i servi dei gobbi sensazioni che vengono pubblicate, come siete caduti in basso! una volta i gionalisti veri prima di pubblicare una “sensazione” doveva trasformarsi in notizia con conferme a supporto mamma mia bisognerebbe smettere di visitare i social e di leggere i giornali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessandro Bracali - 1 anno fa

      Nessuno è servo di nessuno, nella nostra rassegna stampa diamo spazio e diffusione a tutte le varie notizie in chiave viola. Saluti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giac - 1 anno fa

        avete la coda di paglia? sempre pronti a difendere la categoria, bravi! fate bene, ogni tanto difendete pure la verità, grazie, con questo sia chiaro non voglio offendere nessuno semplice presa visione di una realtà sempre più virtuale piuttosto che veritiera

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. bianco - 1 anno fa

        Vedo che tutti sono soddisfatti della tua considerazione ah ah ah ah ah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Popeye FVS - 1 anno fa

    Prolungamento (perchè il prossimo anno non può essere svenduto) e adeguamento ingaggio. Per questo anno rimane, vediamo come si piazza la squadra, gioca gli europei da titolare (cosa che la Fiorentina gli può assicurare). Il prossimo anno se non ci saranno le condizioni potrà andare via e a una cifra ben maggiore (dopo gli europei e dopo un piazzamento migliore della viola in classifica) per la Fiorentina e un ingaggio più interessante per lui.

    Queste mi sembrerebbero delle condizioni ragionevoli. Se poi la squadra diventa interessante e Federico se la sentirà di rimanere, saremo tutti più contenti; ma venderlo prima degli europei e dopo aver lottato per la salvezza è da bischeri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. filimone - 1 anno fa

    Ma che se ne vada , arrivederci e grazie! Ma che palle!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. giusetex7_9905901 - 1 anno fa

    Come al solito si disquisisce su sensazioni dei giornalisti. “non lo ha mai manifestato pubblicamente” vuol dire che non esistono dichiarazioni in merito del diretto interessato quindi parliamo di aria fritta. Detto che con un contratto fino al 2022 si è in una botte di ferro la mia opinione è molto razionale su queste dinamiche. Un giocatore è sempre a rischio infortuni nel calcio attuale sempre più fisico e frenetico e si rischia di ridurre il capitale da un momento all’altro vedi belotti di turno. Con quei soldi si può tranquillamente comprare quattro buoni giocatori che potrebbero a loro volta crescere di valore e creare un circolo vizioso in positivo. Chiesa è un buon giocatore per il calcio moderno ma non sposta gli equilibri, emerge in squadre normali. Gli unici crack attuali sono Messi e Ronaldo e stop, loro spostano gli equilibri anche se abbiamo visto che non necessariamente ti garantiscono la vittoria. Quindi io Chiesa lo venderei subito anche al costo di essere impopolare ma i progetti nascono sempre da scelte difficili ed impopolari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Etrusco - 1 anno fa

      Posso essere d’accordo con te ma in questo preciso argomento, è errato il titolo che sembra volerci dire che Commisso se si libera di Chiesa è felice ma non è assolutamente così, anzi e l’ho spiegato in un mio intervento poco più giù. Nessuno deve rimanere controvoglia (il giocatore non ha mai detto nulla a tal proposito), quindi se vuole andarsene lo faccia ma porti in dote soldi importanti per fare vero mercato, in caso contrario Ben ritrovato Chiesa! FVS.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giusetex7_9905901 - 1 anno fa

        La posizione di Commisso mi pare chiara, lui vuole tenere il giocatore perché altrimenti inizierebbe col piede sbagliato. Pur capendo che sia conveniente non irritare la piazza appena arrivato io sarei favorevole ad una vendita da subito. Anche perché dalle parole di Commisso traspare, ma mi posso anche sbagliare, che verrebbe trattenuto solo un anno quindi non essendoci un progetto con Chiesa al centro per anni perché non lasciarlo andare via subito? PS considerando che se dovesse tenere Montella sempre a mio parere Chiesa non c’entra niente con il suo gioco.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. ursusminimus - 1 anno fa

    i contratti vanno rispettati…. lo dice anche Di Maio… poi però decide Tria

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. BatiBatigol - 1 anno fa

    Non cominciamo a sparare a zero su Chiesa! Io so solo che questo ragazzo è l’unico che ha corso e dato l’anima tutta stagione dall’inizio alla fine per Firenze, se non era per lui eravamo in serie B. Non ha mai detto una parola fuori posto, non si è mai lamentato. L’anno scorso gli è stato chiesto di restare e lui l’ha fatto, aspettiamo di vedere cosa farà ora ma se sceglierà di voler andare via , massimo rispetto uguale perché se lo merita. Ma forse lui è il primo contento del nuovo presidente perché ha il sangue viola! Vedremo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 1 anno fa

      Chiesa deve rimanere e zitto, ha fatto schifo come tutta la squadra e chi va via, va perché lo mandano via, non perché avanza pretese. Vista l’ultima stagione nessuno deve fiatare in squadra.
      Spero rimanga e che facciano una squadra forte, se va via che entrino minimo 70 milioni e vengano investiti. E quando torna a Firenze si fa come la bernardesca.
      Che palle dover scendere a compromessi con giocatori che ci hanno quasi portato in B. Sti fenomeni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Barsineee - 1 anno fa

    Questione semplice da gestire. Proposta di rinnovo ad una cifra sensata (certo non 5 milioni) con clausola rescissioria di 100 milioni cash. Firmi? Ok, te ne puoi andare domani in cambio dei soldi, altrimenti fino al 2022 in tribuna! Facile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. dave.087_273 - 1 anno fa

    Come faceva quella canzone? Soldi Soldi Soldi … 80 milioni e Chiesa può partire c’è lo porto io, ovunque voglia andare.
    A me piacerebbe, Lazzari e Inglese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Etrusco - 1 anno fa

    Pezzi di frasi non vanno estrapolati dal contesto in cui sotto riferiti. Da repubblica.it: Il futuro di Chiesa? “Ho intenzione di trattenerlo, almeno per quest’anno. Non vorrei che Chiesa diventasse il Roberto Baggio di Rocco. Mi hanno assicurato che non abbia nessun accordo e io voglio che lui rimanga”.
    Capito? Commisso parla bene di Chiesa e non vuole che succeda come successe a Baggio coi Pontello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Pierre - 1 anno fa

    Va a Torino a fare panchina. Come diceva il grande Boskov testa di giocatore buona solo per portare cappello! Mi meraviglio anche di suo padre che non capisca che gli conviene rimanere ancora per un po’ qui. Comunque faccia lui porta 100 milioni e va a far compagnia a Bernardeshi in panchina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. user-14289121 - 1 anno fa

    Ma Commiso può stare sereno,questo non è ne sarà mai Baggio ne per lui ne per tutti…SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. user-13936965 - 1 anno fa

    Oh questo ha rotto… fosse un fenomeno, vi ricordo che a Firenze se ne è visti molti di meglio, e vi ricordo che in presidenza non abbiamo più A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lochi1_13936965 - 1 anno fa

      Se i suoi 80 milioni venissero tutti spesi sul mercato (visto che la DIRIGENZA CAMBIERÀ), potrebbe starci come affare:
      l’acquisto di 2 ali per 15/20 milioni l’una (es.Lazzari Spal)
      l’acquisto di 1 centravanti per 20 milioni (io sogno Balotelli, non offendetemi ahaha)
      l’acquisto di 1 regista per altri 20 milioni, alla Tonali.
      Con i soldi derivanti poi dalle cessioni di Veretout, Biraghi e compagnia bella, e con i 30/40 milioni che Commisso può mettere di tasca sua bisognerebbe prendere altri due centrocampisti, un terzino dx e un terzino sx

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Gianluca - 1 anno fa

    I contratti vanno rispettati punto e basta. Comunque non credo a quanto si scrive, solo di fronte a una intervista video potrei dare importanza. Per vendere i giornali e portare avanti trasmissioni occorre incentivare polemiche e dire bischerate purtroppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Lollo26 - 1 anno fa

    2022 o si trovi un club in Europa, amen

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Nicco - 1 anno fa

    Fastidio????? Ha tre anni di contratto a 2 mln netti a stagione se fa anche i capricci nn gli rinnoverei nemmeno il contratto con raddoppio dello stipendio e rimane così come sta .
    Ma stiamo scherzando, dopo tutto quello che ha fatto la Fiorentina per chiesa e famiglia questo punta anche i piedi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. bianco - 1 anno fa

    Addirittura l’entourage è rimasto infastidito dalle parole di Commisso, cioè fatemi capire ha un contratto di tre anni ancora si sarebbe già messo d’accordo con la Juve e rimane infastidito se la Fiorentina cerca di trattenerlo ma questi giornalai soffiano sul fuoco e fanno a gara a chi la spara più grossa cosa verosimile e la famiglia Chiesa ha perso il cervello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. frankie - 1 anno fa

    Ne abbiamo gia’ visti molti andare a cercare gloria da altre parti. Auguri. Chi non ci crede e’ bene che vada.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Fabio - 1 anno fa

    ma quando ha firmato il contratto fino al 2020 l’entourage del talento era infastidita?
    la cosa che mi fa pena è quando vedo i giocatori che si mettono la mano al cuore.
    quando uno fa quel gesto i tifosi dovrebbero fischiarlo , allora forse smettono di essere ipocriti.saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessandro Bracali - 1 anno fa

      Il contratto di Federico è fino al 2022, buona giornata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iperione - 1 anno fa

      Caro Fabio, sarei perfettamente d’accordo con te qualora il giocatore avesse apertamente manifestato questo “fastidio”. Purtroppo queste notizie spazzatura di certi giornalai non servono ad altro che a suscitare reazioni come la tua che sono per il momento prive di fondamento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. violone - 1 anno fa

    Ha un contratto. Senza se e senza ma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy