Chiesa, sospiro di sollievo. Ma per Brescia si scaldano Ghezzal e Sottil

Chiesa, sospiro di sollievo. Ma per Brescia si scaldano Ghezzal e Sottil

Ghezzal o Sottil al posto del n° 25, ko con la Nazionale. E forse Pedro…

di Redazione VN

Un grandissimo sospiro di sollievo, scrive La Nazione. Lo ha tirato Federico Chiesa, ma soprattutto Montella quando gli esami effettuati dai medici azzurri alla coscia dell’attaccate (IL REPORT) uscito durante la sfida dell’Italia contro la Grecia, hanno escluso lesioni muscolo tendinee. Il n° 25 è tornato a Firenze per iniziare il percorso di recupero, ma la smorfia all’uscita dal campo che aveva fatto temere il peggio è passata. Una fitta ai flessori, che già nella giornata di ieri è andata attenuandosi. Per Brescia le alternative si chiamano Sottil Ghezzal. Più difficile invece l’opzione Pedro.

Ribery si racconta: “Con Firenze amore a prima vista. Sentito subito fiducia nei miei confronti”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy