Chiesa, niente più attacco: parola di Commisso

Il talento viola tornerà a fare l’esterno nella prossima stagione

di Redazione VN

Su Repubblica troviamo un virgolettato di Rocco Commisso in merito a tre giocatori “in odore di mercato”, ovvero Chiesa, Pezzella e Milenkovic, con un occhio di riguardo per il figlio d’arte:

Quello che vi prometto è divertimento e impegno. Ci sono tutte le basi per sognare, ma come dice Rocco, un passo alla volta“. Montella vuole la conferma di Chiesa: “È centrale al progetto, nella prossima stagione tornerà a fare l’esterno, non più l’attaccante alto come nelle ultime partite“. Quindi si augura di ritrovare Pezzella e Milenkovic per la tournée in Usa, a metà luglio.

Anche su La Nazione troviamo un breve virgolettato di Rocco Commisso:

Non avevo mai visto niente di simile, non me lo sarei nemmeno potuto immaginare. In quei giorni non ho praticamente mai dormito: andavo a letto tardi per comunicare con l’America e alle 6 di mattina mi svegliavo. Ho conosciuto il sindaco, Dario Nardella, e anche a lui ho detto che dobbiamo andare «fast, fast fast», che sono arrivato per investire nella squadra e anche nella città.

Violanews consiglia

Commisso: “Faremo una squadra di cui Firenze andrà fiera”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 1 anno fa

    E’ giusto, ha dimostrato quest’anno pur giocando sempre benissimo e a 1000 che come attaccante segna poco. Ha avuto un buon mese di gennaio ma comunque i centri in serie A sono solo 6, giocando appunto tutte le partite a 1000 all’ora, sempre vicino alla porta e sempre al centro di ogni azione di gioco (per mancanza di altri interpreti di livello).
    Perciò sono d’accordo, esterno a tutta fascia per sfruttarne le caratteristiche di corsa, di tenacia, di dribbling e possesso palla. Il suo compito sarebbe grinta, recupero palloni e poi saltare l’uomo e servire il compagno libero. All’occorrenza partendo basso potrà fare dei gran contropiedi, assolutamente nelle sue corde.

    Mi ricorda il classico caso di quelli che sono bravini, corrono e hanno tecnica, allora li metti in attacco ma… non hanno le caratteristiche da bomber, e involvono invece di migliorare segnando mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kewell - 1 anno fa

    si parte bene… esterno nel 433 o addirittura nel 352?! speriamo bene…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy