Castrovilli/1: “La Fiorentina mi ha cambiato la vita, abbiamo un grande futuro”. Sulla 10…

Castrovilli/1: “La Fiorentina mi ha cambiato la vita, abbiamo un grande futuro”. Sulla 10…

Il talento della Fiorentina parla dei grandi ex numeri 10 viola: “Sarebbe fantastico ripercorrere un pezzo della carriera di Antognoni. Baggio? Genio e artista”

di Redazione VN
Castrovilli Fiorentina

Su La Gazzetta dello Sport troviamo una lunga ed interessante intervista a Gaetano Castrovilli. A seguire la prima parte in cui si parla principalmente della sua maglia, la 10, e dei grandi viola del passato che l’hanno indossata: “E’ la responsabilità più grande della mia carriera. Ho solo 23 anni e la Fiorentina è un club importantissimo con una grande storia ed un grande futuro davanti. Io devo ancora lavorare e migliorare molto, ma darò sempre tutto per questa maglia: la Fiorentina mi ha cambiato la vita”.

Cosa significa indossare la maglia viola numero 10?
“Sarebbe un sogno, è una maglia molto pesante che va onorata. Io sono giovane e non ho avuto la fortuna di vedere giocare dal vivo fenomeni della Fiorentina che l’hanno portata. Ma so che sono stati dei grandi del calcio”.

Partiamo da Antognoni.
“Ho la fortuna di vederlo ogni giorno: ha fatto la storia della Fiorentina e della Nazionale, sarebbe fantastico ripercorrere anche solo un pezzettino della sua carriera”. Castrovilli parla poi di altri grandi 10 che hanno vestito la maglia della Fiorentina cominciando con Baggio chedefinisce “un genio e un artista del pallone” di Rui Costa ammira “l’eleganza e una visione di gioco incredibili” e infine Mutu definito “genio allo stato puro”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 2 settimane fa

    Io non gli darei la 10 il prossimo anno. Di tutto ha bisogno tranne che di ulteriore clamore mediatico e investiture precoci. Deve lavorare a testa bassa così come ha fatto quando è arrivato che non era nessuno. Lì era davvero forte

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy