Campo e tamponi, la situazione dei nazionali. Lotta contro il tempo per Pezzella

Le ultime

di Redazione VN

Come riportato da Il Corriere dello Sport-Stadio, i sei nazionali stranieri che avevano risposto alle convocazioni hanno iniziato a far rientro a Firenze. Ieri pomeriggio sono già tornati Vlahovic, Milenkovic, Caceres e Martinez Quarta e in serata lo ha fatto anche Amrabat. Tutti sottoposti a tampone, dovranno ovviamente attendere il risultato prima di allenarsi con la squadra. Il tempo stringe e la gara contro il Benevento si avvicina (domenica alle 12:30).

L’ultimo a rientrare sarà il cileno Pulgar in giornata. Situazione non semplice per Cesare Prandelli. Per quanto riguarda Pezzella, il capitano è virtualmente recuperato ma sarà monitorato dallo staff medico. Eventuali ricadute sulla già affaticata caviglia sarebbero disastrose. La sua presenza dal primo minuto contro i campani è incerta, mentre anche Callejon (negativizzato martedì scorso) ha ripreso le sedute di lavoro con i compagni.

Gli indizi di formazione: Lirola rischia il posto, il ballottaggio vero è davanti

 

Di Gennaro: “Se la Fiorentina non batte il Benevento è un problema. Bene Prandelli su Ribery” 

 

Pulgar
GERMOGLI PH: 28 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI COPPA ITALIA FIORENTINA VS PADOVA NELLA FOTO PULGAR
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy