Caicedo, occhio a Duncan nell’affare con la Lazio. L’alternativa? Rientra dalla Cina

Il focus sul mercato

di Redazione VN
Caicedo

Si parla di mercato su La Nazione e in particolare del prossimo centravanti della Fiorentina. La Fiorentina potrebbe non essere più nella scia di Piatek e Milik, come dichiarato ieri sera dal ds Pradè, anche perché la trattativa per Caicedo sembra piuttosto semplice. L’accordo con la Lazio può essere trovato intorno ai 6 milioni e Duncan interessa ai biancocelesti. Per l’ex Sassuolo, ad oggi, però non ci sono stati contatti diretti. L’alternativa all’ecuadoriano è Pellè, a fine dicembre disponibile a parametro zero: c’è la concorrenza delle milanesi, ma a Firenze avrebbe più chance di giocare titolare. LA SCHEDA DI PELLE’

LEGGI ANCHE – Una Fiorentina brutta, sporca e cattiva, ma non vincente. E la zona retrocessione si avvicina

45 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Viola-Purple - 2 mesi fa

    Corvino quando ha avuto a disposizione soldi da spendere ha portato grandi calciatori e ragazzi sconosciuti che hanno fatto molto bene in futuro.
    Quando non ha più avuto finanze da spendere ne ha toppate tante.
    Ma resta molto meglio di Pradè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lusoviola - 2 mesi fa

    oggi ho visto il bologna, ho visto giocare novanta minuti Vignato, 20 anni come Montiel, ha fatto una gara superba, sia in attacco che in difesa, ha dato l’assist a Soriano per il gol e non ha sbagliato niente in 90 minuti.
    Sarà bene cominciare a provarci anche noi a inserire Montiel.
    Dall’altra parte hanno Barrow, fa quello che dovrebbe fare Kouame se ne è capace, Barrow lo fa ae anche bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LupoAlberto - 2 mesi fa

    Abiamo bisogno di 3/4 acquisti mirati, anche a costo di sacrificare qualcuno.
    La nostra situazione è critica, e non possiamo permetterci nuove scommesse. Richiamo davvero la retocessione.
    Come diceva #ViolaBelugi c’è solo un modo per essere sicuri che Pradè, dopo aver sbagliato l’inverosimile in 3 campagne acquisto consecutive, non commetta più errori… ma bisogna agire subito, anzi, prima.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaviola - 2 mesi fa

      Chi sacrifichetesti? E quanti ci darebbero?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LupoAlberto - 2 mesi fa

        Di getto mi viene in mente Kouamè e Eyseric, rendere Cutrone, poi dipende da cosa dice l’allenatore. L’importante è che chi fa mercato abbia le idee chiare sui ruoli da coprire e lo faccia al meglio e prima possibile, non arrivando all’ultimo giorno per raccattare qualche svincolato proposto all’ultimo secondo, magari doppione di chi già abbiamo…
        SFV

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Attila - 2 mesi fa

    Meglio Caicedo, ma servono almeno altri 2 giocatori oktre ad un numero 9. Serve un regista che sappia giocate il pallone ed un esterno che sappia saltare l’uomo. L’ultimo Castrovilli e’ da panchina; pulgar non va. Amrabat regista non ci siamo. Bonaventura, borja… tutti da 45 minuti e per squadre con altri moduli. A parte ribery ogni tanto, chi salta l’uomo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Mauro65 - 2 mesi fa

    Uno dei pochi adatto e al tempo stesso raggiungibile, potrebbe essere Corneliusson, non un finissimo dicitore, ma attaccante utile e sottovalutato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mauro65 - 2 mesi fa

    Prova

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Etrusco - 2 mesi fa

    Io però nonostante Pradè abbia già spiegato che Milik e Piatek non rientrano più nei nostri affari, quasi quasi lo menzionerei fino al termine del mercato invernale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Xela - 2 mesi fa

    pellè giusto per la fidanzata. accidenti a lui e a i suoi finti scavetti. per me il problema non è nella qualità, a meno di non trovare un super acquisto. questa squadra va rinnovata quanto più possibile. devono andare via un po’ di facce e vederne di nuove. manca il lupatelli della situazione.

    bisognerebbe renderlo un mantra ma qui si sta parlando del 7 monte ingaggi. non si vince da 2 mesi e ieri 0 tiri in porta su azione. 0! ma come si fa a pensare che sia un problema tecnico tattico?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. jackfi1 - 2 mesi fa

    Andare a comprare in Cina sarebbe lo specchio di un DS che non ha minimamente in mano la situazione e si rifugia nella soluzione disperata. Se proprio devi comprare in Cina ce ne sono 5-6 meglio di Pellè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. BVLGARO - 2 mesi fa

    Il problema essenziale della viola non è tanto l’attacco ma il centrocampo dove siamo messi peggio. Torreira ci servirebbe come il pane perchè liberà Amrabat e una mezzala alla Nainggolan ci starebbe benissimo. IL PROBLEMA E’ il centrocampo, siamo scarsi li e serve giocare sempre con due punte li davanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Lusoviola - 2 mesi fa

    magari gomez

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lusoviola - 2 mesi fa

    ci servirebbe uno alla quagliarella, i’ll problema è dove trovarlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Larry_Smith - 2 mesi fa

      Mi dicono alla Sampdoria

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Violapersempre - 2 mesi fa

    L’Atalanta ha cacciato Gomez e quello che servirebbe alla Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Larry_Smith - 2 mesi fa

      Temo che la Viola non serva a lui…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Violapersempre - 2 mesi fa

    Purtroppo per salvarsi ci serve un bomber anche se vlahovic sta facendo benino ma non segna ha segnato 2reti su rigore ci vuole uno che la mette dentro adesso non tra qualche anno poi ci serve un centrocampista di qualità che sa impostare il gioco ed un esterno che salta l’uomo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 mesi fa

      il problema di tanti tifosi viola è che ci si innamora delle persone invece che innamorarsi dei centravanti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Julinho - 2 mesi fa

    Redazione il Tanke Silva può rientrare dall’Argentina….. lui per rientrare porta nelle casse viola 1500 euro….. ma per piacere, volete per cortesia e carità scrivere qualcosa meno assurdo (complimenti perché trovare argomenti come quello di Pellè non è davvero facile) e di più credibile? Così francamente è tutto terribilmente ridicolo in un momento molto difficile per la Fiorentina. Grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Superviola - 2 mesi fa

    Sono solo 2 i giocatori da prendere, El Sharawy come vero sostituto di Chiesa, dato che Calleon si è rivelato un flop, e Milik al centro dell’attacco.
    Con questi 2 si svolta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaBelugi - 2 mesi fa

      Mah… sostituto di Chiesa… Chiesa ha giocato per più di un anno fuori ruolo perché in un 3-5-2 non si sa bene dove metterlo. El Shaarawi è bravo ma sarebbe nelle stesse condizioni. Prima di prendere giocatori bisogna sapere anche come saranno utilizzati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Gasgas - 2 mesi fa

    State attenti che non si presenti con Eder er mago de Roma…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Larry_Smith - 2 mesi fa

    Caicedo è forte ma mi pare più un opportunista da area di rigore. Potrebbe anche andar bene se gioca in coppia con Vlahovic, ma non da punta unica dove per caratteristiche fisiche vedrei meglio Pellè, ammesso che sia ancora un giocatore di calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. VV - 2 mesi fa

    Tino Costa, Andersson e Keirrison…con un milione si sistema tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PugliaViola - 2 mesi fa

      Aggiungerei Benalouane…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. ViolaBelugi - 2 mesi fa

    Pelle ha giocato quasi tutta la carriera nel campionato olandese, vale meno di un Pavoletti ed è in vacanza in Cina da tre anni. Suvvia. Caicedo lo prenderemmo da mettere al posto di Vlahovic? Giocheremmo con due punte centrali? Da due anno stiamo accatastando giocatori a casaccio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Eziogòl - 2 mesi fa

    ce lo vedo, Caicedo, che sfonda le reti in champions, nei derby, in ogni derby, che segna sempre e la lazio vince trionfi su trionfi, viene per andare a giocare a Vicenza, Reggio Emilia, Ferrara, Ascoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. bati - 2 mesi fa

    L’unica cosa che tutti devono tenere ben presente è che Pradè non può più sbagliare niente. Questa squadra così come è ha una percentuale altissima di retrocessione, quindi gli innesti devono essere delle certezze e non più delle scommesse. Devono essere giocatori decisivi. L ‘attaccante oltre a fare goal deve essere in grado di far girare intorno a se tutta la manovra offensiva (mi chiedo sempre perchè non sia stato fatto di tutto per Manzukic ad esempio). A centrocampo bisogna portare un leader risolutivo e non è facile ora. Ma fare uno sforzo per Nainggolan che da solo ci trasformerebbe in squadra sarebbe così impensabile? L’impalpabilità di questa squadra è eclatante così come la rassegnazione che attanaglia ormai tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaBelugi - 2 mesi fa

      Un metodo sicuro per evitare che Pradè faccia altri errori ce l’avrei.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gasgas - 2 mesi fa

        Deve essere uguale al mio…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Larry_Smith - 2 mesi fa

      D’accordo con te soprattutto su Nainggolan che darebbe una scossa di carattere alla squadra oltre al fatto che possiede un tiro micidiale. I dubbi su di lui sono di ordine disciplinare fuori dal campo ma credo che si sia parecchio ghiacciato negli ultimi tempi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Sblinda - 2 mesi fa

    Operazioni di questo tipo tolgono qualsiasi tipo di passione. Spero sia uno scherzo.
    Caicedo vuole un sacco di soldi e un contratto lungo e ha segnato 40 gol in 10 anni. Su Pellé neanche commento, roba da Corvino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaBelugi - 2 mesi fa

      Corvino comprava giovani sconosciuti per rivenderli con alterne fortune. È Pradè che compra vecchi scoppiati a stipendi altissimi perché conosce solo quelli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sblinda - 2 mesi fa

        Beh, Castillo, Bonazzoli, Vieri, Silva, per dirne 4 a caso

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. claudio.viola - 2 mesi fa

          Si ma con quanti soldi? Castillo credo un paio di milioni (e doveva fare la riserva), Bonazzoli e Vieri gratis (e non hanno fatto male), Silva era un bidone assoluto ma anche lui pagato 2,5 milioni. Pradè ha preso Kouamè e Cutrone per complessivi 30 milioni!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Sblinda - 2 mesi fa

            Guarda, non difendo pradé assolutamente, ma Cutrone è in prestito e Kouamé ci stava come investimento. Poi a me non piace, ma prima dell’infortunio sembrava destinato a squadre di alto livello.
            Ricordo tanti pacchi strapagati da Corvino. Diciamo che negli ultimi 10 anni abbiamo avuto due DS in alternanza e li accomuna la prima esperienza ottima e la seconda disastrosa.
            Direi che a fine anno è bene e giusto cambiare totalmente. Rosa e dirigenza.

            Mi piace Non mi piace
      2. Sblinda - 2 mesi fa

        Anche Amauri, importante

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Violaviola - 2 mesi fa

      Corvino se non altro si era presentato con Muriel….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Unica operazione da fare è acquistare Torreira, Naongolan e Milik il resto è fuffa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viola da Cremona - 2 mesi fa

      forse solo il primo è fattibile, immagina tutti e 3 insieme. Ma milik adesso a cosa ci serve? non bloccherebbe troppo vlahovic, proprio ora che sta andando benino?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BVLGARO - 2 mesi fa

        Milik non blocca Vlahovic, ha quasi un gol ogni due partite in serie A e non c’è nulla di male farli giocare insieme. Siamo in emergenza. La paura è la fragilità del polacco (non vorrei si rivelasse un nuovo Giuseppe Rossi). Inoltre è un ingrato nei confronti della società Napoli che lo ha aspettato per due anni dopo i gravi infortuni e guarda come si comporta adesso. Ultima cosa ci ha schifato in estate e per me già basta e avanza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Maurizio - 2 mesi fa

    Facciamolo comprare al suo amico Conte questo scarpone!!
    Lo fece giocare pure in Nazionale.
    Meglio una punta che proviene dalla serie B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Ilgiusto - 2 mesi fa

    Il nuovo therau. In carriera 1 solo anno in doppia cifra. Operazione tecnicamente e economicamente terrificante.
    Si confermerebbe che prade’ è strabollito e che rocco è un bluff.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. birne - 2 mesi fa

    Tutta robaccia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy