Bonaventura: “Jack” vede viola, ma il suo arrivo non esclude Torreira

Bonaventura: “Jack” vede viola, ma il suo arrivo non esclude Torreira

Un jolly per Iachini, Bonaventura pronto a sbarcare a Firenze

di Redazione VN
Giacomo Bonaventura
Giacomo “Jack” Bonaventura (SCHEDA) sarà presto un giocatore viola. Secondo il Corriere dello Sport c’è l’accordo di massima tra le parti: a breve le firme e l’ufficialità. Superata la concorrenza di Benevento e Verona. Sono bastate 72 ore per raggiungere l’accordo con Mino Raiola, che gestisce la procura dell’ex Milan. Bonaventura – riporta il quotidiano – garantirà profondità al gioco di Iachini, coadiuvando Amrabat e Castrovilli. Ieri la stretta decisa di Pradè, dopo l’ennesimo colloquio con Raiola: Bonaventura si legherà alla Fiorentina per due anni di contratto da cinque milioni di ingaggio totale, unica spesa per la Fiorentina per il parametro zero.
L’arrivo di Bonaventura non fa decadere l’interesse per Lucas Torreira, pedina con la quale la Fiorentina costruirebbe una mediana al livello delle migliori. Per l’uruguaiano ancora alta la distanza tra la domanda dell’Arsenal e l’offerta viola: prestito oneroso e riscatto obbligato a giugno 2022 per un totale di 20-21 milioni di sterline. Offerta che supera quella presentata dal Torino per il play ex Samp. Torreira è pronto a ridursi lo stipendio – all’Arsenal percepisce 3 milioni di sterline – per tornare in Italia. La Fiorentina non molla la presa.

Ben venga Bonaventura, ma il centrocampo è ancora incompleto: Torreira cadrebbe a fagiolo  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy