Bonaventura/2: “Callejon ha esperienza e qualità, Ribery fa la differenza. Cutrone e Castrovilli…”

Parla il centrocampista viola

di Redazione VN

Altri estratti dell’intervista de La Gazzetta dello Sport al centrocampista viola Giacomo Bonaventura: «Ribery non è una sorpresa. È uno che fa la differenza, è nato per giocare a calcio. La Fiorentina ha puntato su attaccanti giovani e di talento che tutti si augurano facciano un grande campionato. Speriamo che Cutrone segni tanto, come Vlahovic e Kouame. Callejon al posto di Chiesa? Con Josè la Fiorentina ha acquistato un calciatore pronto, che può avere un rendimento importante perché ha esperienza e qualità. Castrovilli? Il numero 10 della Fiorentina è stato indossato da grandi giocatori, quindi Gaetano ha una grande responsabilità, ma al tempo stesso anche le qualità per poter fare la differenza».

***Bonaventura: “Iachini grande conoscitore di calcio. Sogno il gol che riporta la Fiorentina in Europa”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy