Bocci scrive: “Chiesa quasi inutile, nel momento cruciale non se la sente di entrare”

Il commento del giornalista fiorentino, che non la tocca piano sul n° 25

di Redazione VN

Sul Corriere della Sera, oltre al risultato (e alla prestazione) negativa che la Fiorentina si porta in dote da Verona, il giornalista Alessandro Bocci si concentra anche il momento delicato di Federico Chiesa. Un periodo no, quello del n° 25, condizionato dalla volontà di lasciare Firenze? Questa l’analisi

Chiesa da mesi ha smarrito il sorriso e contro l’Hellas, nel momento cruciale, non se la sente di entrare. I dolori al pube lo tormentano, ma il problema più serio è che alla Fiorentina non riserva mai un sorriso né una dichiarazione conciliante. In Nazionale contro l’Armenia ha segnato il suo primo gol azzurro, colpito due pali, fornito un assist a Orsolini. In viola è diventato quasi inutile e si impone un chiarimento con la proprietà in tempi rapidi.

Quasi come a Cagliari, è crisi. Squadra vuota e Ribery-dipendente

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. magicdolc_8322107 - 1 anno fa

    .e mi meraviglio del silenzio di Enrico….Comunque un po di tribuna,male non gli farebbe….E se poi da lassu hanno deciso di dare via Ronaldo per puntare su Chiesa (perchè sembra questo il movimento…)facciamoci dare Ronaldo…Però vorrei vedere una società tirare fuori in questi casi….Forza Viola sempre..!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 1 anno fa

    Quando diversi di noi scrissero che Chiesa andava ceduto…….. Apriti cielo, giù valanghe di offese e di anti Fiorentina. Allora????? Ma ci voleva tanto a capire il carattere (opportunista) del ragazzo e del padre? Ci voleva tanto a capire le foto tecniche (buone, non più di questo) di un sopravvalutato dalla pochezza del calcio italiano? Ci voleva poco a vapore che farà di e no 7/8 gol a campionato? Adesso tutti concordi nel volerlo cedere e va bene, meglio tardi che mai. Ma a cosa serve dare 79 milioni a Pradè se non capisce di calcio? Se ci compra Badelj, Boateng, Ghezzal e Lirola? Ricordatevi che Ribéry è venuto per merito di Lucci e basta. Possiamo chiedere solo di fare alla svelta 40 punti non sarà facile) altrimenti l’anno di transizione si rivelerà l’anno della retrocessione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pino.guastell_9534945 - 1 anno fa

    Debbono cacciarlo e basta. Non e’degno di goocare con la Fiorentina. O se proprio gli si vuol dargli una severa lezione non si fa più giocare.
    Ma non deve essere una giustificazione per tenere ancora Montella le cui responsabilità sono pesantissime nelle prestazioni della squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tullio da Torino - 1 anno fa

    Montella può avere tutte le colpe del mondo, può piacere o non piacere, ma non è uno che parla a vanvera. Lo abbiamo visto già nel primo ciclo anni fa. Quella frase è molto significativa, e se è vero che Chiesa non è voluto entrare è molto grave (a meno che stesse molto male, e allora non andava né portato in panchina né fatto scaldare). Qui la differenza con Ribery è abissale, e Chiesa non ha ancora fatto un centesimo di ciò che ha fatto Ribery in carriera. Mi domando se a questo punto non sia meglio venderlo a gennaio per tappare i tanti buchi di questa squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Clyde the glide - 1 anno fa

    E c’era qualcuno ad Agosto che voleva pure dargli la fascia di capitano. Vaia, vaia..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. il gozzi - 1 anno fa

    Purtroppo fanno sempre lo stesso errore …si dimenticano da dove sono arrivati e non apprezzano quello che per tutti i comuni mortali sarebbe come vincere al Superenalotto,ma vogliono sempre di più facendo le bizze come i bimbi delle elementari….mi dispiace Chiesa ma ti reputavo meglio di colleghi che ti hanno preceduto a Firenze in realtà fai parte della stessa marea!la Fiorentina in quesì momento ha bisogno di un leader vero ma tu sei solo uno dai piedi buoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea333 - 1 anno fa

      Sono d’accordo con te tutto tranne che sui piedi buoni .Lui è uno che corre. lotta, salta l’avversario ma di assists a goals ne fa pochi proprio perché non ha i piedi molto buoni. Secondo me se lo vendono e investono bene i soldi possiamo trovare di meglio .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SOLOROGER - 1 anno fa

        La storia recente ci insegna purtroppo che quando abbiamo venduto un buon giocatore non abbiamo mai trovato di meglio! Prima di vendere Chiesa fatevi dire il nome del sostituto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-14380403 - 1 anno fa

    O Commisso non era quello venuto a portare etica …. perché i “soldi” non sono un problema!!!!!
    Bene, allora lo spedisca in tribuna fino a scadenza di contratto, poi, nel 2022 farà quel che vuole!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. vecchio briga - 1 anno fa

    Mentre tutto il mondo se la prende con Montella (in parte giustamente), non c’è nessuno che si rende conto che Chiesa sta remando contro. Non contro Montella, contro la Fiorentina! Ma pensate che le parole di Montella di ieri siano casuali?? Quel “faccia lui” fa capire tutto. Pradé ha provato a mettere una pezza, ma evidentemente il signorino non si comporta da professionista. Era già venuto fuori in estate che non si allenava seriamente. Se è così va punito e la gente deve sapere cosa sta facendo. Per quanto mi riguarda può stare due anni e mezzo in panchina, il signorino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. adrian sbrodi - 1 anno fa

      Mah non lo so, giusto un paio di settimane fa invece montella lo lodava per la sua generosita’ in quanto si era sacrificato giocando da influenzato…
      Che federico non sia piu’ contento di restare a firenze e’ palese, ma onestamente non lo vedo come un soggetto che si permetterebbe si mancare di professionalita’ allenandosi poco seriamente o altro

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy