Boateng già principe viola. Ed è nata la stellina Sottil

Boateng già principe viola. Ed è nata la stellina Sottil

I due protagonisti di Fiorentina-Galatasaray 4-1

di Redazione VN

Il protagonista di Fiorentina-Galatasaray è Kevin-Prince Boateng, un pirata voluto per dare persnalità e muscoli. Parte da falso nove, è bravo a muoversi tra le linee e venire incontro ai centrocampisti, a proporre improvvise aperture per gli inserimenti degli esterni e a cercare la porta avversaria. Uno show continuo, come scrive La Gazzetta dello Sport: è calcio d’agosto, ma anche Sottil è in palla e prima si guadagna il rigore e poi segna in diagonale. Da segnalare anche la grande presenza sulla corsia di destra di Lirola: per la rosea gli acquisti voluti da Barone e Pradè, almeno in questa amichevole di lusso, non hanno tradito le attese. Nella ripresa c’è tempo per la papera di Dragowski, per l’assist di Montiel per Benassi e per vedere il debutto di Pulgar. E nel finale spazio a Federico Chiesa, applaudito dagli ottomila tifosi presenti al Franchi. Il tormentone di mercato e la trattativa con la Juve sembrano ormai acqua passata. Tra i nuovi entrati Simeone con un diagonale perfetto realizza il gol del 4-1, un messaggio per i possibili compratori.
****************
CLICCA PER LEGGERE:
– TUTTI I MOVIMENTI DI MERCATO DELLA FIORENTINA

– TUTTI I RISULTATI DELLE AMICHEVOLI ESTIVE DELLA FIORENTINA

PAGELLE VN – Sottil si prende la scena, il Boa morde, pendolino Lirola, Dragowski unico neo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy