Bernardeschi: “Devo tutto a Sousa, a Firenze non è stato capito”. Ma in Cina lo cacciano

Durante un’intervista a Tuttosport, il calciatore bianconero si è soffermato su alcuni particolari dell’avventura a Firenze