Benassi scalpita, ma prevarrà la linea della prudenza: è un problema plantare

Il centrocampista apre i dubbi a centrocampo: solamente Veretout è sicuro del posto contro la Lazio

di Redazione VN

Nessun ulteriore accertamento medico, anche se, alla fine, considerata la sosta alle porte, potrebbe prevalere la linea della prudenza: è quanto scrive Il Corriere dello Sport in merito alle condizioni di Marco Benassi, uscito al 33′ della sfida contro l’Atalanta a causa di un problema alla caviglia sinistra. Si tratta, più che altro, di un problema plantare. Servirà attenzione e, fino all’ultimo, si rifletterà sulla possibilità di averlo a disposizione per la gara dell’Olimpico. Chi punta a bruciare i tempi è il giocatore: vuol dare il proprio contributo alla ricerca della prima vittoria esterna stagionale. Poco importa se l’ostacolo da superare è di quelli alti: l’ambizione non manca, così come il coraggio di provare a sovvertire l’ordine delle cose. La sua assenza aprirebbe un varco nel centrocampo: solo Veretout è sicuro del posto in vista della Lazio.

Violanews consiglia

L’Inter si muove per Marotta: la trattativa procede a colpi di SMS. Per Zhang è il profilo giusto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy