Badelj, 72 ore per decidere: la Fiorentina lo aspetta fino a lunedì. Le sensazioni…

La questione del rinnovo del centrocampista croato continua a tenere banco in casa viola

di Redazione VN

Il Corriere Fiorentino questa mattina fa il punto della situazione per quello che riguarda Milan Badelj e il suo possibile rinnovo di contratto con la Fiorentina. Corvino, col consenso di Pioli, ha dato molto tempo al centrocampista croato per pensare e prendere la scelta migliore dal momento che viene ritenuto un elemento fondamentale per l’equilibrio della squadra. Adesso però la società vuole una risposta e aspetterà fino a lunedì prossimo. L’offerta, un quadriennale da 1,5 milioni di euro a stagione bonus compresi, non sarà più ritoccata al rialzo. Le sensazioni non sono molto positive e più passa il tempo più aumenta il pessimismo. Le prossime ore saranno decisive.

Violanews consiglia

Fiorentina, attesa una mini-rivoluzione: ecco come cambia la società

Corvino studia i giovani, nel mirino ci sono Brignola e Grassi

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 3 anni fa

    Badelj è un grande giocatore ma l’età comincia a non essere più dalla sua parte, quindi sarà difficile per lui trovare mega offerte e comunque quella della Viola -se è questa- è assolutamente di tutto rispetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ida - 3 anni fa

    Un’ottima offerta, un contratto quadriennale, la stima e l’affetto di Firenze: per me è tanta roba. Milan pensaci bene, poi rimani!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. c.ghilarducc_492 - 3 anni fa

    Spero che resti, ma nel caso in cui lo perdessimo vorrei sapere la vera differenza tra richiesta ed offerta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. UNO VIOLA - 3 anni fa

    Troppo tempo, se vuole rimanere rimane, cosa aspetta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy